Jump to content

Formiche in cucina..... aiuto....


DjDiabolik
 Share

Recommended Posts

Ciao ragazzi... sono nuovo da queste parti.

Sono diversi anni che vivo in un'attico al 9° piano di palazzo e solo io sembro avere questo problema, in pratica mia madre si lamenta sempre di avere la cucina invasa dalle formiche!

Sono piccolissime... completamente nere... e guai a lasciare qualche mollichetta sparsa x la cucina........ con google ho trovato poi questo forum e una discussione dove un'utente (EffeCCI o qualcosa del genere) parlava di certe esche in suo possesso........

Sapete dirmi di + ???

Ora vado a fare una strage visto che proprio ora hanno toccato il limite... hanno invaso completamente anche il forno a microonde.....

Link to comment
Share on other sites

io non ho assolutamente esperienza in questo campo (al contrario dello sterminatore effeci), tuttavia da quel poco che ho imparato da pestforum(sempre opera di effeci);(nel caso fosse una vera e propria invasione) , puoi utilizzare SOLFAC esca formiche, un insetticida in granuli che disporrai sulle "piste" percorse dalle operaie che a propria volta (esattamente come le briciole) le trasporteranno nel formicaio vero e proprio entrando automaticamente negli scambi alimentari e conseguntemente uccidendo la regina, ovvero la causa di tutto(infatti la strage che eri in procinto di fare o che hai fatto...è praticamente intutile, poichè quelle che tu hai ucciso sono le operaie, la quotidianità della regina che è in grado riprodurne in breve tempo un numero maggiore rispetto a quelle uccise da te...) ; ad ogni modo ti conviene aspettare il consiglio dell' esperto Effeci, lui per lavoro ci ha a che fare tutti i giorni :)

Link to comment
Share on other sites

Ultimamente sono usciti in commercio anche dei distributori di esca per formiche della RAID che sembrano ottenere buoni risultati... dovresti trovarli al Consorzio Agrario o nei garden center meglio forniti... Il Solfac Esca Formiche è un buon prodotto, ma essendo in formulazione granulare è meglio riservarlo per gli impieghi "in esterno"...

Se non riuscissi a procurarti i distributori di esca, fammi un fischio in MP che vedo di spedirtene qualcuno io....

Link to comment
Share on other sites

Ultimamente sono usciti in commercio anche dei distributori di esca per formiche della RAID che sembrano ottenere buoni risultati... dovresti trovarli al Consorzio Agrario o nei garden center meglio forniti... Il Solfac Esca Formiche è un buon prodotto, ma essendo in formulazione granulare è meglio riservarlo per gli impieghi "in esterno"...

Se non riuscissi a procurarti i distributori di esca, fammi un fischio in MP che vedo di spedirtene qualcuno io....

 

 

provo a fare un salto al consorzio agrario nel pomeriggio se aperto..... devo chiedere delle esche per formiche.

 

anche il solfac lo trovo da quelle parti ?

Link to comment
Share on other sites

  • 7 months later...

devi cercare di capire da dove saltano fuori, controlla i battiscopa, i telai delle porte e delle finestre. Spesso percorrono i corrugati dei fili elettrici e saltano fuori dalle prese.

Una volta individuati i loro percorsi tratta queste zone con prodotti adescanti e ad attività insetticida, il solfac esca formiche va bene. Metti il prodotto all'interno delle prese elettriche, dietro il battiscopa ed in tutte le zone in cui hai osservato il loro passaggio.

Tini presente che la funzione del prodotto è di attirare le formiche, queste ultime mangiano l'insetticida e muoiono dopo poco, è perciò inutile mettere in punti in cui le formiche non possono alimtarsi in pace o dove poco lavi con acqua.

 

Il solfac automati forte lo dovresti poter acquistare in un consorzio agrario o anche su internet, prova su www.entomox.com

 

buon divertimento

Link to comment
Share on other sites

Allora... se il problema è a livello domestico, sarebbe meglio utilizzare un bait-dispencer, piuttosto che un prodotto sfuso granulare come il Solfac Esca Formiche.

In commercio (Brico-center) si trova piuttosto facilmente il NEXA Formiche, che consente di ottenere risultati più che buoni.

Link to comment
Share on other sites

A volte ritornano.... :rolleyes: :lol:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 years later...

ciao!

ho bisogno di voi

vi ho trovati in internet mentre cercavo info per eliminare formiche

anche se è un sito per ragnofili io ho il problema delle formiche

ho messo le scatolette nexa ma quando le formiche ci vanno dentro non le vedo uscire con niente in bocca ma tutte tornano al formicaio

i granuli sono così piccoli da essere invisibili?

effettivamente il flusso sembra diminuire

sono formiche scure ma non proprio nere forse sono rosse marroncino

sono molto piccole mentre alcune rare sono grandi il doppio e hanno il capoccione

che razza è? il nexa funziona con loro?

la cosa strana è che sono in bagno

ma cosa ci troveranno mai da mangiare lì boh ?!?

una confezione dice che elimina un piccolo formicaio ma io cosa ne so quanto è grande?

escono dal battiscopa mica mi posso metterlo a togliere tutto per vedere da dove vengono

Ma è vero che poi se qualcuna sopravvive la nuova generazione impara ad evitare la scatoletta nexa avvelenata?!

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Le formiche con il "capoccione" sono le formiche soldato... Come dice il nome, servono a proteggere le operaie.

Purtroppo non so aiutarti; devi aspettare che Effeci legga la discussione; è un disinfestatore professionale.

Oppure chiedi informazioni direttamente sul suo Forum:

 

http://freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?f=76446

Link to comment
Share on other sites

Personalmente credo poco a queste scatolette. Se non sbaglio, data l'elevata complessità e organizzazione sociale delle formiche, più di qualche esemplare esploratore non eliminerai . Questi ultimi avrebbero proprio il compito di fare da cavie e testare eventuali pericoli-veleni . Un pò come accade per i topi .

O lmeno credo, magari mi sto clamorosamente confondendo.. :nono:

Link to comment
Share on other sites

Funzionano a meno che non siano più formicai, non bastino le esche per il numero di formicai oppure può succedere che le esche vengano ignorate perché le formiche sono in vena di cercare altri alimenti...

Link to comment
Share on other sites

ciao!

ho bisogno di voi

vi ho trovati in internet mentre cercavo info per eliminare formiche

anche se è un sito per ragnofili io ho il problema delle formiche

ho messo le scatolette nexa ma quando le formiche ci vanno dentro non le vedo uscire con niente in bocca ma tutte tornano al formicaio

i granuli sono così piccoli da essere invisibili?

No, è che nelle scatolette non ci sono granuli ma gel alimentare :nono:

 

effettivamente il flusso sembra diminuire

sono formiche scure ma non proprio nere forse sono rosse marroncino

sono molto piccole mentre alcune rare sono grandi il doppio e hanno il capoccione

che razza è? il nexa funziona con loro?

 

Funziona più o meno con tutte le formiche, al limite ci vuole un po' più di tempo se la "base" dell'esca al momento non interessa le formiche.

 

la cosa strana è che sono in bagno

ma cosa ci troveranno mai da mangiare lì boh ?!?

Più facile che ci trovino "da bere"... :lol:

 

una confezione dice che elimina un piccolo formicaio ma io cosa ne so quanto è grande?

Non si tratta di uccidere tutte le formiche, ma di riuscire a colpire la regina, dopodichè il formicaio si "disorganizza" da solo.

 

escono dal battiscopa mica mi posso metterlo a togliere tutto per vedere da dove vengono

Non c'è bisogno, fan tutto loro

 

Ma è vero che poi se qualcuna sopravvive la nuova generazione impara ad evitare la scatoletta nexa avvelenata?!

Assolutamente no e, se il gioco funziona, comunque non c'è nessuna "nuova generazione"....

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.