Jump to content

Eresus ruficapillus


Recommended Posts

Ciao io ormai li allevo con successo da oltre 5 anni, volevo sapere se quello della foto è uno degli esemplari che hai trovato perchè io ne trovo di colore diverso.cmq sono ragni scavatori molto abili a costriure una ragnatela resistente a pelo di terra, le femmine adulte arrivano fino a scavare a 15 cm di profondità, vivono molti anni oltre 5 anni le femmine. mangiano di tutto perfino scarafaggi molto duri che spaccano con i potenti cheliceri, hanno il corpo tozzo e le mie femmine arrivano a quasi 5 cm di corpo,hanno gli occhi piccoli ma vedono molto bene. per allestire un terrario adeguato ci vuole un sub-strato di almeno 10 cm di terra dura e secca con molti appigli di tipo rami e sassi ma niente piante vive.il maschio è totalmente diverso dalla femmina coloratissimo di rosso rigato di biancho e molto più piccolo, nel momento dell'accoppiamento è il maschio stesso che si infila nelle tane delle femmine per corteggiarle, dopo l'accoppiamento non so quanto tempo passi prima della nascita dei piccoli in quanto la femmina si richiude nella propria tana aspettando che i piccoli nascano.dopo un paio di mute i piccoli sciamano in principio tutti insieme poi ognuno per la sua strada.

questa è una femmina che ho fotografato qualche anno fa prima di metterla nel terrario e non presenta quella striscia rossa sull'opistosoma ma presenta una maschera arancione sulla testa come tutte le altre che ho trovato!

52ocf8y.jpg

6g2dn2t.jpg

fabio

Link to comment
Share on other sites

Belle foto fix...

Grazie...

...5 cm di corpo!

Questa è una foto di un'altra giovane femmina presa qualche tempo fa, sono tutte foto vecchie perchè gli ultimi esemplari presi non li ho fotografati.

6h6jtsj.jpg

Link to comment
Share on other sites

La tua è una sottospecie del E. cinnberinus...........almeno credo.......quella che ho io è E. ruficapillus......se ricordo bene...............per le dimensioni ci siamo......più o meno.....................il maschio di quelle che ho io non sò come è.....non l'ho mai visto....del cinnaberinus l'ho trovato..........

Link to comment
Share on other sites

Ciao ragazzi, effettivamente la specie che ho sempre trovato io, sia in Italia sia in Croazia assomiglia maggiormente a quello di Fabio. L'altro specie non l'avevo mai vista ed è di sicuro interesse tassonomico!

Io qui a casa ho due esemplari Croati (isole croate) e uno proveniente dal Parco della Maremma, tutti e tre sono femmine ed identici nella livrea.

La cosa che li differenzia è che mentre gli esemplari Toscani li ho sempre trovati sotto pietre, con tane appena abbozzate (ma con tanta tela come al solito), i due in Croazia avevano costruito tane sì sotto massi, ma anche scavando nel terreno (stesso terreno della Toscana grosso modo) in relativa profondità...

Sarei davvero curioso di avere uno o due esemplari di quelli di Lynx72, mi piacerebbe anche solo fotografarli e poi (come ti dicevo via MP), magari mandarli al mio amico e collega Milan di Praga che sta conducendo una revisione del genere in Europa.

Ciao

Ema

Link to comment
Share on other sites

Ti ho mandato un pm....se mi mandi il tuo numero ne parliamo..........

 

ps....ora ho le due femmine con le uova....quindi aspetterei la schiusa e una fase di accrescimento dei piccoli...........anche per questo vorrei saperne di più sull'allevamento...............

Link to comment
Share on other sites

Allevali.........e poi fammi sapere come diventano........sono molto curioso..........mi puoi dire il che ambiente, altitudine e se proprio vuoi anche dove............voglio capire un pò tutto di loro...........

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.