Jump to content

Aiuto! Ce l'ho sotto casa!!!


Recommended Posts

Ho paura che questo ragno possa esser pericoloso (mai visto un ragno così e soprattutto così vistosamente colorato), e il problema è che ha fatto la sua ragnatela su un lampione sotto casa mia, proprio di fianco al cancelletto d'ingresso!!!

 

P1010045.jpg

P1010043.jpg

P1010041.jpg

P1010040.jpg

 

Non si può negare che sia un esserino affascinante (-ino mica tanto, sarà lungo 4-5 cm!), però ci sono dei bambini molto piccoli nel mio palazzo, è quindi importante sapere che specie sia e soprattutto se possa esser pericoloso!!!

Link to comment
Share on other sites

Wua,

che tela stupenda! :blush:

sono dei veri artisti questi ragni!

Link to comment
Share on other sites

ps tutti i ragni sono velenosi (tranne un tipo) ma non per noi essere umani, neanche i più piccoli

 

<a href="http://forum.aracnofilia.org/index.php?showtopic=8942&hl" target="_blank">

</a>http://forum.aracnofilia.org/index.php?showtopic=8942&hl=

Genere non tipo, che in qusto caso si dovrebbe trattare del genere Uloboridae.

Link to comment
Share on other sites

Beh penso che l'Argiope Bruennichi sia uno dei ragni locali più affascinanti...ne ho un'esemplare bello grosso e molto più vistoso del tuo ''vicino di casa'' ma non rappresenta una minaccia

 

E' un periodo che il Forum pullula di Argiope bruennichi.. :blush:

 

Normale..Vista la stagione..Peccato vivano poco..

Link to comment
Share on other sites

Certo!

Anzi è uno dei ragni più comuni nella penisola, stai tranquillo è una animale molto lento e docile che non avrebbe motivo di attaccare l'uomo....se non ti convince la cosa puoi benissimo sposterlo da lì ;)

Link to comment
Share on other sites

Certo!

Anzi è uno dei ragni più comuni nella penisola, stai tranquillo è una animale molto lento e docile che non avrebbe motivo di attaccare l'uomo....se non ti convince la cosa puoi benissimo sposterlo da lì :)

 

La questione è molto semplice. Il ragno da lì non si muoverà, la sua tela è quella e non avrà motivo di spostarsi. Il punto è capire se (come hai evidenziato tu a caratteri cubitali e sanguigni :)) i bambini presenti nel tuo palazzo possano entrare, anche accidentalmente, in contatto con il ragno.

Perché a quel punto, vuoi la curiosità frenetica del bambino o quant'altro, si potrebbe concludere il tutto con un morso da parte del ragno, magari mentre viene "torturato" o "catturato" dai pargoli (io son sempre dell'idea che il ragno debba temere più i bambini che gli adulti, almeno a giudicare da certe scene del mio condominio ;) ).

Se invece il lampione è distante da terra e comunque garantisce "impossibilità" da contatto coi "pargoli", ti consiglio vivamente di lasciare il ragno dove sta.

 

Certo che, facendomici pensare, hai parlato di "palazzo", non di abitazione tua personale...

E allora qui subentra un'altra problematica, e quindi la cosa migliore è spostarlo (chiudilo in un barattolo e liberalo altrove).

Per il semplice motivo che TU sei venuto giustamente sul forum a chiedere spiegazioni... Qualcun altro, che so una madre di famiglia spaventata a morte, potrebbere prendere lo scopone e mandare il ragno al creatore anticipatamente.. :)

 

Insomma, valuta tu, credo di averti descritto tutti gli scenari futuristici possibili per il destino del "tuo" ragno .... :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

ps tutti i ragni sono velenosi (tranne un tipo) ma non per noi essere umani, neanche i più piccoli

 

Tipo?? ;) Tutti i ragni sono velenosi ma non per noi esseri umani?? :)

 

Quindi i Loxosceles e le Latrodectus che rientrano nei "tutti i ragni" per noi esseri umani non sono pericolosi?? Attenzione a dire cose che potrebbero venire mal interpretate e che potrebbero portare ad azioni pericolose...

 

Io direi che è piu' giusto affermare che tutti i ragni sono velenosi, ma quelli pericolosi per l'uomo in Italia sono circoscritti in pochi generi..... Io consiglio di diffidare sempre da quello che non si conosce.....

Link to comment
Share on other sites

Quoto Nick... Il ragno puo' diventare pericoloso se toccato o stuzzicato. L' Argiope Bruennichi oltre a essere molto affascinante come ragno presenta nella costruzione della tela lo stabilimentum che, se non vado errato, ha la funzione di evitare che i volatli grandi(uccelli) vadano a cozzare sulla tela rovinandola. :) :) Pero' in tal proposito ci sono diverse opinioni su questa partcolarita'... Chi mi puo' delucidare? ;)

Link to comment
Share on other sites

L' Argiope Bruennichi oltre a essere molto affascinante come ragno presenta nella costruzione della tela lo stabilimentum che, se non vado errato, ha la funzione di evitare che i volatli grandi(uccelli) vadano a cozzare sulla tela rovinandola. :) :) Pero' in tal proposito ci sono diverse opinioni su questa partcolarita'... Chi mi puo' delucidare? ;)

 

Io mi limito a citare un estratto dalla scheda presente sul sito statico, di più, nin zo. :)

 

Particolarità: la tela di questo ragno presenta un particolare disegno a zig-zag (detto stabilimentum), disposto in verticale, appena sotto il centro. Sulla presenza di questo “ricamo”, un vero e proprio rompicapo per gli studiosi, sono state formulate numerose ipotesi: una delle più antiche sostiene che serva a rendere la tela più stabile. Altri ricercatori hanno pensato ad una semplice eccedenza di materiale oppure che serva per rendere meno visibile il ragno in attesa della preda. Un'ultima ipotesi è che sia un sistema per rendere la tela più visibile onde evitare che volatili o piccoli mammiferi la possano distruggere.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.