Jump to content

Gabola Onischi


Recommended Posts

Ciao gente,

l'altro giorno sono andato a caccia di Onischi con scarsi risultati...solo 2. :unsure:

Però mi ricordavo che non bisognava averne troppi nel terrario sennò non hanno a sufficienza cibo.

Vabbè, fatto ciò gli ho introdotti nel terrario, ma adesso sono già 2 giorni che non li vedo....

Può essere che la mia Migale se gli è mangiati? Oppure lavorano sotto terra?!?

 

Intanto vi lascio una foto di Sonia che faceva Strecthing dentale nella griglia di areazione del terrario.. :lol:

 

 

 

azz.. non sono riuscito a caricare la foto...

ma come si fa?!

 

saluti.

Link to comment
Share on other sites

Ciao gente,

l'altro giorno sono andato a caccia di Onischi con scarsi risultati...solo 2. :unsure:

Però mi ricordavo che non bisognava averne troppi nel terrario sennò non hanno a sufficienza cibo.

Vabbè, fatto ciò gli ho introdotti nel terrario, ma adesso sono già 2 giorni che non li vedo....

Può essere che la mia Migale se gli è mangiati? Oppure lavorano sotto terra?!?

 

Intanto vi lascio una foto di Sonia che faceva Strecthing dentale nella griglia di areazione del terrario.. :lol:

 

soniadentity7.jpg

saluti.

Link to comment
Share on other sites

Stretching dentale???? ;)

 

Sta tentando di evadere..... e non mi stupisco!!!!

 

A parte che non mi sembra una smithi, ma considerando che la gran parte delle Brachypelma stanno in Messico, ti sembra di fornirle un substrato che possa minimamente somigliare al Messico?? Quello sembra il Borneo!!!!! :)

 

Cioè, la torba è umida da far schifo, ma hai un igrometro'?? in questa discussione http://forum.aracnofilia.org/index.php?sho...ic=8538&hl= mi pare di averti consigliato una scheda, che umidità riporta?? ( tra il 60 e il 70%)

 

Non voglio sembrare troppo polemico, ne tantomeno un bacchettone, ma ti rispondo con questo tono perche, leggendo i tuoi messaggi, vedo che te la prendi( e vistosamente) quando le migali non si tengono bene e consigli agli altri di comprarsi libri.

E poi presenti un substrato del genere per una presunta smithi...... :lol:

Link to comment
Share on other sites

A parte che è una Brachypelma bohemei, che il substrato è troppo umido e sta tentando di evadere, sta attento perchè facendo così rischia di "segarsi" i denti a lungo andare... e fidati, non ci mette molto.

 

 

abbassa l'umidità e cambiale il substrato, magari mettendole una tana artificiale, vedrai che si calmerà.

 

Alvise

Link to comment
Share on other sites

A parte che è una Brachypelma bohemei, che il substrato è troppo umido e sta tentando di evadere, sta attento perchè facendo così rischia di "segarsi" i denti a lungo andare... e fidati, non ci mette molto.

 

 

abbassa l'umidità e cambiale il substrato, magari mettendole una tana artificiale, vedrai che si calmerà.

 

Alvise

 

Ne sappiamo qualcosa.... ;)

Link to comment
Share on other sites

Alt! Un momento...

Fino adesso è sempre andato tutto bene...

La tana artificiale la usa.

L'umidità è attorno ai 60-70%

Mangia regolarmente.

Già effettuato 3 mute senza problemi.

Riguardo allo streching è la prima volta! mai accaduto prima!

 

MA allora il libro che ho comprato non vale una cicca....

C'era scritto di fare cosi riguardo all'umidità...

Allora cosa dovrei fare?

 

Comunque, no problem per le critiche...

anzi, se sbaglio meglio dirlo siccome sono stato il primo... :lol:

Link to comment
Share on other sites

no, beh, se non ha altri comportamenti strani tutto bene...

Solo che, dalla foto, il terreno sembra fradicio... mentre il genere di ragno che hai sta con terreno un po' umido, non così bagnato...

 

Sappi che gli igrometri analogici (quelli "a lancetta") sbagliano di parecchio... se hai uno di quelli, buttalo via...

Link to comment
Share on other sites

Il fatto è che avevo letto: Melglio piu umido che secco!

 

Infatti per la stragrande maggioranza delle migali è cosi', ma le Brachypelma sono uno dei pochi generi deserticoli e non necesita affatto di umidità, anzi in alcuni casi quella che abbiamo nell'ambiente domestico è fin troppa..

 

Comunque lo sbaglio è stato fatto in buona fede, volevi fare del bene al tuo ragno e ne ho lette di molto peggio su questo forum, l'unico consiglio che ti do è magari informarsi bene nello specifico della specie che avrai intenzione di allevare per tenerla al meglio.Anche perchè il terrario mi sembra spazioso e ben arredato, magari un po' altino... :lol:

Link to comment
Share on other sites

Piano... non sono deserticole, quantomeno non in "senso stretto"...

RImane comunque, generalmente, per le migali, la regola "meglio più umido che più secco", anche per le brachypelma, che seppur sopportano bene la bassa umidità, rischiano come gli altri di seccare... (questo non vale per alcuni scorpioni, ad esempio, dove l'umidità un po' troppo alta diventa letale......)

Link to comment
Share on other sites

ciao,

 

ho notato che tutte le mie migali minimo una volta hanno cercato di evadere.... tutte

 

e qualcuna ci é anche riuscita :-)

ma sempre ritrovate *lol*

 

ci sono speci come per esempio le Lasiodora parahybana sono dei geni ad evadere.

 

per il terreno bagnato:

nei terrari delle brachypelma feccio sempre pieno il contenitore d´axqua e faccio umido anche l´angolino done so troba il contenitore... magare anche lui aveva fatto la stessa cosa?

 

cumonque... io penso normale che cerchi di avadere.... tutte lo fanno minomi una volta nella loro vota nel terrario..e magari anche piú volte

 

ciao

 

Z

Link to comment
Share on other sites

ciao,

 

ho notato che tutte le mie migali minimo una volta hanno cercato di evadere.... tutte

 

e qualcuna ci é anche riuscita :-)

ma sempre ritrovate *lol*

 

ci sono speci come per esempio le Lasiodora parahybana sono dei geni ad evadere.

 

per il terreno bagnato:

nei terrari delle brachypelma feccio sempre pieno il contenitore d´axqua e faccio umido anche l´angolino done so troba il contenitore... magare anche lui aveva fatto la stessa cosa?

 

cumonque... io penso normale che cerchi di avadere.... tutte lo fanno minomi una volta nella loro vota nel terrario..e magari anche piú volte

 

ciao

 

Z

:rolleyes: confermo..!! :wub:

Link to comment
Share on other sites

Vi ringrazio gente! ;)

allora d'ora in avanti non staro piu li a preoccuparmi più di quel tanto se scende sotto il 70% di umidità...

 

Però riguardo agl'onischi non mi avete risposto...

Può essere che se li è mangiati, oppure sono sotto terra a fare il loro compito?

 

thank's! :huh:

Link to comment
Share on other sites

Beh, gli onischi rifuggono la luce e non sono resistenti al secco... Vivono molto nascosti...

Due esemplari sono certamente invisibili in un terrario così grosso, e sono prede troppo piccole per un ragno del genere... sa hei fortuna e si riprodurranno, magari qualcuno in giro per il terrario ti capiterà di vederlo quando diventeranno più tanti...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.