Jump to content

Veleno paralizzante


Recommended Posts

scusate se vi interrompo sono nuovo e cerco qualquno che possa rispondere ad alcune domande sul veleno di ragni...quello che volevo chiedervi è se esiste un ragno ,che quando si viene morsi, paralizza la vittima....ve lo chiedo perchè ho visto un film nel quale un uomo viene morso e rimane paralizzato immediatemente e non muore...è possibile ? grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites

Ragni velenosi con veleno neurotossico più o meno "paralizzante" ce ne sono, però la trovata "paralizzano immediatamente e non muori" è solo cinematografica... anche il più potente veleno necessita di un certo tempo per entrare in circolo e agire, e in genere non si tratta di veleno "paralizzante" come lo si intende cinematograficamente, ovvero che ti inchioda tutti i muscoli di colpo, ma sono sostanze che agiscono in modo complesso interagendo in vario modo col sistema nervoso, e danno tutta una serie di sintomi, tra cui anche paralisi...

 

p.s: ti ho cambiato il titolo della discussione, che deve essere attinente all'argomento, e cancellato un messaggio identico che avevi messo in un altro thread... on'occhiata alle regole non farebbe male...

Link to comment
Share on other sites

Si esatto, che poi non inietta il veleno mordendo.... bensì pungendo tramite un pungiglione sull'opistosoma.... :blush:

 

miu scuso per le regole non rispettate le ho lette...ma si vede che non misono ancora chiare....comunque il film è anaconda alla ricerca dell'orchidea di sangue....matt volevo ringraziarti per la spiegazione ed avrei un'altra domanda da porti: se la tela di un ragno avesse il diametro di un dito che resistenza avrebbe e che dimensioni avrebbe suddetto ragno? ciao e grazie

Link to comment
Share on other sites

l'ultima cosa......10 giorni fa mi sono svegliato con un forte dolore dietro la schiena all'altezza della scapola dx ed ho chiesto alla mia ragazza di controllare; al che lei mi ha detto che c'era una puntura ...tutto normale... se non che il giorno seguente avevo la febbre ed il gonfiore era aumentato del doppio, anche il dolore, e sulla sommità c'era una bolla di colore bianco -gialla.......alche con agho e un piccolo coltello sterilizzati mi sono fatto fare un incisione sul gonfiore e schiacciando ne è fuoriuscito del liquido giallastro....il fatto è che sotto il nostro letto,in appena due giorni dopo l'ultima pulizia abbiamo trovato una tela con rispettivo ragno di circa 1-2 cm di lunghezza ed aveva le gambe giallastre ed il corpo tendente ad un nero-blu dopo lo sfrattamento dell'aracnide non siamo più stati punti da nulla....l'unica cosa è tutt'oggi nella zona della scapola presento una cicatrice(non dell'incisione) e spesso sento i muscoli adiacenti alla puntura sulla spalla come intorpiditi .....può provocare una cosa simile un morso di un ragno.....ciao e grazie

Link to comment
Share on other sites

Che io sappia veleni paralizzanti ci sono. Ma per fare effetto (come qualunque sostanza del mondo) deve entare in circolo e quindi passare un po di tempo. Poco tempo per i veleni più forti più tempo per quelli deboli. Ma di istantaneo non c'è nulla.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.