Jump to content

problema brachypelma smithi


Recommended Posts

io al novembre scorso ho preso una smithi sling e ha mutato solo una volta e dopo aver mutato e dopo avergli dato da mangiare non mangia più poi scopro che ha gli acari la metto in isolamento con al posto del substrato lo scottex io credevo fosse perchè aveva avuto gli acari ma quando la metto in un'altra teca con la terra sterilizzata mangia una zampa di grillo e poi basta e sarà da più di un mese che mangia mi preoccupo perchè gli sling la muta dovrebbero farla più spesso invece da novembre a ora l'ha fatta solo una volta.Che devo fare??non vorrei che arriva a fare la muta e nn abbia abbastanza energie e non ce la faccia.grazie in anticipo per i consigli.

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo con il tuo uso dell'Itagliano non si capisce bene che cosa stia succedendo... In ogni caso lo sling che legspan ha? A che temperatura lo hai tenuto? hai controllato l'umidita'? Se spieghi meglio la tua siutazione forse qualcuno ti potra' aiutare! :lol:

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo con il tuo uso dell'Itagliano non si capisce bene che cosa stia succedendo... In ogni caso lo sling che legspan ha? A che temperatura lo hai tenuto? hai controllato l'umidita'? Se spieghi meglio la tua siutazione forse qualcuno ti potra' aiutare! :D

 

:lol: :P In effetti cimostro ha scritto con i piedi......

 

Comunque.

Le migali vanno per prima cosa lasciate tranquille, senza aprire spesso la teca, senza lasciare animali non predato in giro senza offrire ogni 2 ore una preda. Oltre questo i parametri ambientali devono essere controllati secondo la specie allevata. :rolleyes: Fin qui ci siamo?? se no inizia a correggere queste cose....

 

Dopodichè, se lei è tranquilla, se si è fatta una tana o un rifugio, se le condizioni ambientali sono da manuale, se avrà fame, mangerà, altrimenti non mangera..... la muta non è un appuntamento fisso, in vista del quale devono fare provviste....una migale con metabolismo rallentato da basse temperature e scarsa alimentazione, ritarderà di conseguenza le mute, e il suo ciclo vitale....

 

Quindi non preoccuparti, lei muterà quando sarà pronta, e mangerà quando vorrà farlo.... tu offrigli un grillo o una blatta ogni 2 o 3 giorni, e che sia di dimensioni adeguate. Se la preda bene, altrimenti togliela dopo qualche tempo per evitare di stressarla.....

 

Osserva bene inoltre l'addome, se è bello gonfio e più grande del cefalotorace, non ci sono problemi, altrimenti, regola i parametri che ti dicevo sopra e ritenta dopo qualche gionro.

 

Il fatto degli acari, del cambio teca etc, l'ha sicuramente stressata.... :P

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo con il tuo uso dell'Itagliano non si capisce bene che cosa stia succedendo...

 

Comunque se proprio vuoi essere cosi' puntiglioso :D con Cimostro la prossima volta Itagliano scrivilo così " Italiano" magari senza gl..... :D

 

Dai Cimostrino, la prossima volta magari rileggi un attimo il tuo post prima di sperdirlo...

 

Sei un grande.... :( :(

 

Ciao

Nick..

Link to comment
Share on other sites

l'ho scritto quando avevo la febbre a 38 e poi chi se ne frega non siamo mica a scuola.La temperatura e l'umidità vanno bene la tana cè lei è lunga 2-3 cm .La punta dei peli nelle zampe sono bianchi che significa?non sono acari perchè l'ho guardati con la lente.

Link to comment
Share on other sites

l'ho scritto quando avevo la febbre a 38 e poi chi se ne frega non siamo mica a scuola.La temperatura e l'umidità vanno bene la tana cè lei è lunga 2-3 cm .La punta dei peli nelle zampe sono bianchi che significa?non sono acari perchè l'ho guardati con la lente.

 

Lo scrivere in maniera decente non serve solo a scuola, ma serve ad avere minimi contatti sociali. :)

 

In fin dei conti a noi potrebbe non fregarcenene niente delle tue preoccupazioni. :rolleyes:

 

Hai poco più di 10 anni...io all'età tua ancora cercavo ragni nei muri di casa di mia nonna perche più di tanto non potevo allontanarmi. E invece tu vieni a fare come ti pare in una comunità che ha delle regole?? :) Rifletti sul tuo modo di porti, e magari qualcuno avrà piacere nell'aiutarti.....

Link to comment
Share on other sites

Scusa 00xyz00,

ma non mi sembra necessario usare questo tono quando c'è gente che ormai usa regolarmente la "k" al posto della "c" (e questo è il minimo).

Non capisco questa acredine nei suoi confronti.

 

Rifletti sul tuo modo di porti, e magari qualcuno avrà piacere nell'aiutarti.....

 

Cimostro si è sempre dimostrato educato. Dai! Per una battuta sulla scuola, che vuoi che sia?! :)

 

Consiglio a tutti di badare al proprio di italiano scritto e soprattutto di abbassare i toni.

 

Grazie

Arianna

Link to comment
Share on other sites

Penso che uno dei beni piu' preziosi che uno possa avere sia quello della tolleranza... :)

 

Arianna ci dimostra ogni giorno di averne da vendere...

 

Complimenti e tanto di cappello....

 

Ciao...

 

Nick

Link to comment
Share on other sites

chi cavolo a detto che la "k" e di uso comune al posto delle "ch"!

 

manteniamo un minimo di buon senso..

E se tu non fossi tanto menefreghista ed avresti letto le regole del forum, avresti visto che c'e scritto chiaro e tondo di evitare modi e usi da messaggini adolescenziali!

 

Rispetto innazitutto!

Link to comment
Share on other sites

Sinceramente non riesco a capire più chi ci fa e chi ci è. Sono disgustato dal livello qualitativamente infimo raggiunto da molte discussioni, e colgo l'occasione per ricordare a tutti che questo forum è l'organo ufficiale di un'associazione scientifica. Prego chi non è moderatore di non intervenire come se lo fosse, nel caso doveste trovare su queste pagine qualcosa che non vi convince potete segnalarlo a noi tramite l'apposita funzione. E prego tutti di sforzarsi a non usare questo forum come una chat: ha più di qualche anno alle spalle, un database ricchissimo che, se imparaste a consultare, sarebbe sufficiente a soddisfare la maggior parte delle vostre curiosità. Le abbreviazioni da SMS sono vietate esplicitamente dal regolamento, non immaginate nemmeno quanto sia frustrante doverlo ripetere ogni giorno, non ci obbligate ad essere più duri.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.