Jump to content

Theraphosa ferita


 Share

Recommended Posts

vi prego aiutatemi.c'è la mia teraphosa blondi che ha appena fatto la muta ma si è ferita a una zampa io ho provato ha fare come dicevano nel libro di metterci lo zuccero a velo ma non migliora continua a sanguinare,cosa devo fare?

grazie in anticipo per le risposte

Link to comment
Share on other sites

Penso sia bene fornirle una ciotolina bassa con dell'acqua per il recupero dei liquidi, per la ferita non sono sicuro ma forse il borotalco dovrebbe per lo meno dovrebbe rallentare la fuoriuscita di emolinfa e da ultimo disturbarla il meno possibile.

Tienici informati della situazione

Link to comment
Share on other sites

Penso sia bene fornirle una ciotolina bassa con dell'acqua per il recupero dei liquidi, per la ferita non sono sicuro ma forse il borotalco dovrebbe per lo meno dovrebbe rallentare la fuoriuscita di emolinfa e da ultimo disturbarla il meno possibile.

Tienici informati della situazione

il borotalco non rischia di disidratare la zona ferita??!

Link to comment
Share on other sites

Ma io sapevo che il borotalco aiuta a cicatrizzare la ferita....usato in modeste quantità attorno alla ferita...magari utilizzando assieme ad esso un po' di vaselina.

E' chiaro che il ragno è soggetto a una forte disidratazione indipendentemente dal fatto che si usi qualche rimedio per curare la o ferita o meno.Per questo serve la ciotolina con l'acqua nelle vicinanze.Comunque se il problema è grosso e riguarda solo una zampa il ragno puo' staccarla.

Ora se quello che dico non è giusto correggetemi, anche perchè il problema mi pare sia abbastanza serio e non vorrei procurare del danno alla teraphosa di cimostro.

Link to comment
Share on other sites

Mettici della vasellina per fermare la fuoriuscita di emolinfa, se nel caso perdesse la zampa non ti preoccupare che con la prossima muta la rimette.

 

ce una possibilita di tenere ferma la zampa con la pinzetta cosi il ragno la stacca da se la zampa...

 

Penso proprio di no si stacchera' da sola se e' necessario.

Link to comment
Share on other sites

A me le ferite sono capitate molto raramente ma non ho mai fatto nulla... le migali hanno mille risorse... ma come ha fatto a ferirsi? Sei davvero sicuro che sia ferita?

 

Poi controlla bene l'umidità e la temperatura che le ferite durante la muta sono duvuti a problemi nel mutare...

Link to comment
Share on other sites

Mettici della vasellina per fermare la fuoriuscita di emolinfa, se nel caso perdesse la zampa non ti preoccupare che con la prossima muta la rimette.

 

ce una possibilita di tenere ferma la zampa con la pinzetta cosi il ragno la stacca da se la zampa...

 

Penso proprio di no si stacchera' da sola se e' necessario.

 

 

io non ho mai avuto un ragno ferito ma ho sentito dire da un allevatore tedesco che conosco, che lui qualche volta quando va qualcosa storto durante la muta, oppure gadendo e ferendosi a una zampa, la tiene ferma con la pinzetta e poi il ragno la stacca da se

Link to comment
Share on other sites

Secondo il mio modestissimo parere, se gli aracnidi son abilitati all'autotomia, dovranno decidere da soli se autotomizzarsi!!!!!

Il bloccargli la zampa con una pinzetta, o un pesetto come ho letto in altri posti, mi sembra un procedere non molto intelligente...... ;)

Link to comment
Share on other sites

Secondo il mio modestissimo parere, se gli aracnidi son abilitati all'autotomia, dovranno decidere da soli se autotomizzarsi!!!!!

Il bloccargli la zampa con una pinzetta, o un pesetto come ho letto in altri posti, mi sembra un procedere non molto intelligente......

 

Sono d'accordo.

Link to comment
Share on other sites

Lasciate stare sto' ragno, dai... ;)

 

Che pinzette e pesetti! Al limite (se proprio non ce la fate a resistere a metterci su le mani) potete mettere sulla ferita un po' di vaselina (un buon terzo di cucchiaino) con un pennelletto, che "tappi" la ferita. La Natura - se Dio vuole - ci metterà una pezza. Se invece muore, si sarebbe verificato comunque. E nulla avresti potuto fare, credimi.

 

 

PS: ti ho messo a posto il titolo... E' Theraphosa e non teraphosa...

Link to comment
Share on other sites

grazie Matteo per la correzione oggi compro la vasellina,per fortuna il ragno è ancora vivo ma continua ad uscire una gocciolina di l'emolinfa.vi farò sapere le novità oggi pomeriggio dopo che gli ho messo la vasellina

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.