Jump to content

timori e pregiudizi


Recommended Posts

Salve!

Ho un fidanzato che ha un ottimo rapporto con i ragni (in casa nostra sono letteralmente sacri!), io invece, stando con lui, sto cercando di superare pregiudizi e timori nei confronti di questi sorprendenti animali...

ho visto il vostro sito e l'ho trovato molto bello e utile. :(

Mi chiedevo se qualcuno di voi appassionati può darmi qualche spunto per superare... le mie difficoltà! :)

Grazie di tutto e... continuate così! :P

 

Fran

Link to comment
Share on other sites

Non si capisce bene quale sia il tuo livello di fobia. Quando vedi un ragno urli e fai un salto di 4 metri all'indietro?

Con qualcuno che conosco ha funzionato questo metodo:

ATTENZIONE!! il primo passo è il più difficile:

 

1) su un foglio di carta fai salire un formica piccolissima (max 2 millimetri) e poi falla camminare sulla pelle del braccio ...

 

2) ogni volta che ne hai l'occasione prova a rifarlo con coccinelle, piccoli coleotteri ect ect ... ma sempre più grandi.

 

3) dopo una decina di queste prove di difficoltà crescente tenta con quelle grosse formiche dalle grandi mandibole. Se riesci a farle passeggiare sulle tue dita fregandotene dei piccoli morsi che tentano di darti ... allora sei pronta per l'upgrade finale dalle 6 alle 8 zampe :P

 

4) i piccoli salticidi (quei ragni dai grandi occhi che si spostano saltando) sono i più indicati per questa prova. Appena ne vedi uno fallo salire sul foglio e da li fallo saltare sulla tua mano (magari prova prima con un guanto). Questi non tenteranno MAI di morderti.

 

5) se sei arrivata fino qui avrai superato gran parte delle tue paure. Il passaggio successivo è quello di imparare a distinguere le varie specie perchè la regola secondo la quale la conoscenza abbatte gran parte delle paure è validissima sopratutto se si parla di ragni.

 

Quando avrai imparato a riconoscere (e qui Aracnofilia.org ti può aiutare :) ) in pochi istanti le 2- 3 specie di ragni italiani da 'temere' ... allora nessun 8 zampe ti farà più saltare in aria al primo contatto. Naturalmnete se il tuo livello di paura verso gli altri insetti non è così elevato potresti anche saltare i primi passaggi ...CIAO

Edited by roccolucio
Link to comment
Share on other sites

Ciao Roccolucio e grazie per i tuoi consigli!

Per fortuna non ho una vera e propria fobia (da piccola impazzivo giocando con i maggiolini e le cavallette :D ) e qualche long-legs ha tranquillamente camminato su di me più di una volta (magari con un pochino di apprensione da parte mia...)!

Sono i ragni più grossi che mi creano problemi.

Comunque potrei provare con i salticidi, come mi hai consigliato (mi sa che la prima volta metto il guanto!).

Problema: come faccio a riconoscerli? Ho capito che saltano invece di camminare però...

E poi dove li trovo? :)

A pensarci bene non mi ricordo di averne neanche mai visti!

Grazie mille.

 

Fran

Link to comment
Share on other sites

ti consigliavo i Salticidi perchè sono i ragni con l'aspetto più simpatico, hanno occhi grandi, zampe piccole e delicate (sulla pelle non si sentono neppure). Quindi sono quelli che incutono meno timore.

Scrivendo salticidi su google (ricerca per immagini) ho ottenuto questo risultato:

 

http://images.google.com/images?q=salticid...G=Search+Images

 

Ma scrivendo il nome della famiglia (salticidae) si trova ancora più materiale.

In Italia sono dovunque ma il bordo di una aiuola fiorita è il luogo più adatto per incontrarli ...CIAO

Edited by roccolucio
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.