Jump to content

invasione di ragni gialli a pallini neri in casa


Recommended Posts

Vorrei fare una premessa, non posseggo un ragno e non penso ne avrò mai uno, però mi affascinano molto, e da anni li osservo.Arrivo al punto, fino a qulche anno fa e questo fin da quando ero bimbo, notavo che in casa mi entravano solitamente solo un tipo di ragno, il nome non lo so, penso visitando il vostro forum che fosse della specie delle opilioni opilonidi(non sono molto esperto) aveva le zampe sottilissime e lunghe, era in pratica tutto zampe e il corpo era sottilissimo, ora quel tipo di ragno non lo vedo più, sembra sparito dalla circolazione nemmeno più in cantina ne vedo, ora in casa mi entra un altro tipo di ragno, è giallo e ha dei puntini simmetrici di color nero o marroncino sul dorso, ha le zampe molto più corte rispetto al ragno citato prima ma il corpo più grosso, senza contare che ha il dorso(se cosi si chiama...) davvero grosso, se paragonato alla testa, sembra quasi gonfio, una pallina, è qualche anno che noto come nella mia zona(almeno nel mio palazzo ma penso valga per tutta la zona di reggio emilia) questo ragno si sia moltiplicato magari a scapito del primo descritto con le zampone lunghe e il corpo piccino che ora non vedo più,

vorrei sapere se anche voi nelle vostre zone avete un riscontro simile?

che tipo di ragno è?

ma il solito ragno che fin da bimbo vedevo nelle case è sparito per far spazio a questo?io ne vedo sempre meno e anzi, è da un pò devo dire che non ne vedo più, vedo solo questi ragnetti gialli a pallini neri...

Link to comment
Share on other sites

Ragni e opilioni appartengono a due ordini diversi della classe Arachnida. Con ogni probabilità gli esemplari "zampelunghe" che trovavi sono ragni appartenenti alla famiglia Pholcidae ( http://www.xs4all.nl/~ednieuw/Spiders/Phol...e/Pholcidae.htm ), che presentano notevole somiglianza morfologica con alcuni opilioni. Per i ragni "gialli a pallini neri" opterei per un Theridiidae (Theridion sp.?), prova a guardare qui: http://www.xs4all.nl/~ednieuw/Spiders/Ther...Theridiidae.htm

Link to comment
Share on other sites

esatto!ho il palazzo invaso e anche la zona direi dato che un amico che abita a circa 3Km le ha anche lui, da:

 

Enoplognatha ovata gialla a pallini neri...

 

ma sono pericolose?se ne stanno ferme ferme nella loro tela...

 

come mai un cambio di specie?prima vedevo solo ragni con le zampe lunghe, ora sembrano spariti per lasciare il posto a questi...magari per un cambiamento di clima?

Link to comment
Share on other sites

come mai un cambio di specie?

 

Bella domanda... la nicchia ecologica ricoperta è sostanzialmente simile: sono ragni tessitori che sfruttano una tela tridimensionale comparabile per struttura e grandezza complessiva (anche se dal punto di vista filogenetico le due famiglie sono molto lontane). Trattandosi di ragni sinantropi, che vivono preferenzialmente a contatto con i manufatti, escluderei il clima come causa dello "shift". Se hai voglia di fare altre ipotesi siamo qui per discuterle, l'argomento è molto interessante. :(

 

P.S. Enoplognatha e Crustulina sono ragni innocui, così come Pholcus e Holocnemus.

Link to comment
Share on other sites

Questo cambio di specie è strano però, proprio oggi(dato che mia mamma si ostina a non voler usare le zanzariere!) ho visto un ragnetto un pò più grande dei soliti gialli che trovo, ma grazie al sito postato prima ho riconosciuto il ragno sempre della stessa specie di quelli gialli a pallini, anche xchè è uguale ma nero e leggermente più grosso(ma magari è solo X l'età...).Quelli con le zampone non li vedo quasi più in giro, io penso che sia o per il cambio climatico(nella mia zona ha per esempio portato le zanzare tigri, che venute dall'africa si sono ambientate qua grazie alle favorevoli condizioni...).

Il cambio climatico ha portato il ragno giallo ad evolversi abituandosi al clima più velocemente al contrario del ragno dominante prima....è possibile?

Oppure le 2 specie in lotta per lo stesso ambiente ha portato una specie a vincere sull'altra, magari xchè più aggressiva, o ancora il connubbio delle 2 cose...Ma voi nelle vostre zone non avete notato un cambiamento di specie nei "ragni da casa"?

Cmq noto che questi ragnetti gialli si comportano in modo diverso dai primi, se ne stanno fermi immobili tutto il tempo, gli altri si muovevano, si davano da fare nella loro tela, poi questi spariscono dopo qualche giorno o settimana(o muoiono o vanno via xchè non hanno prede, o si spostano...boh....quelli con le zampone lunghe se non li spostavi tu, ci rimanevano anche dei mesi nella loro tela, senza spostarsi, col risultato che poi data la mancanza di cibo morivano nella tela....erano davvero affezionati alla loro casa, mi stavano più simpatici, ora sembrano scomparsi...)

Link to comment
Share on other sites

voglio inoltre sottolineare che col cambio di specie ho notato anche un aumentare(stavolta in modo esagerato!entrano anche a zanzariere chiuse xchè sono sottili e sembrano attirati dalla luce, ce ne sono troppi!) dei millepiedi o centopeidi, magari non si chiamano cosi e mi viene un dubbio...cmq sono quegli insetti che hanno tantissime zampe, sono lunghi e sottili ma non sono vermi, e vanno via sparati!penso sia l'insetto su terra più veloce!le 2 cose sono correlate magari, magari prima erano preda dei ragni con le zampone, questi nuovi gialli non mi sembrano in grado di catturare un centopiedi, sembrano molto statici, quasi non interessati a mangiare....o magari invece di aspettare la preda vanno a prendersela...non so....PREFERIVO LA FAUNA CONDOMIGLIALE DI PRIMA :rolleyes: ora ci sono le zanzare tigre che stanno sveglie anche di giorno e sono cattivissime, sti centopiedi che non si possono controllare, entrano da tutte le parti e sono troppi, e questi ragnetti gialli che non si danno da fare....

 

PS: ho notato ora che mi viene in mente un'altra cosa interessante che differenzia le 2 speci, il ragno con le zampone lunghe preferiva gli angoli alti della casa come il soffitto, questi gialli non li vedi quasi mai sui soffitti, sono quasi sempre negl'angoli bassi appena sopra il battiscopa, e se li stuzzichi si rifugiano proprio nelle insenature del battiscopa, o hanno paura di stare troppo in alto o non possono fare a meno di utilizzare il battiscopa come tana, agl'altri si vede che non serviva nascondersi...mah...

Link to comment
Share on other sites

I millepiedi "turbo" sono sicuramente esemplari di Scutigera coleoptrata, meglio nota come "madama fortuna"

 

http://www.emporia.edu/ksn/v45n3-march1999...ges/ddd_gif.jpg

 

è un animale molto comune, assolutamente innocuo ed è un instancabile cacciatore di zanzare e moscerini... insomma val bene la pena di averlo come coinquilino...lo stesso dicasi per le varie specie di ragni...

:lol:

 

A meno che tu non preferisca le zanzare... :blink:

Link to comment
Share on other sites

propongo le gare clandestine fra questi insetti, con premio al traguardo di una bella zanzara per l'animaletto....si accetano scommesse! :claps:

molto interessante questo sito, voi sapete un sacco di cose....vado a nanna che domani vado a dare il mio terz'ultimo esame, e speriamo il bene....se tornassi indietro forse studierei gli animali invece di economia....

Link to comment
Share on other sites

Per come sto messo io che ho studiato gli animali, se rinasco studio economia... :o :D

Link to comment
Share on other sites

Non farci caso, mon cher

Ho l'anima un po' girata con il mondo in genere, animali esclusi... :o

 

A ben pensarci, anche aracnofili esclusi.... :D

Link to comment
Share on other sites

Modiglianimiller, ti chiedo cortesemente di inserire i tuoi dati nel tuo profilo, è una delle regole del forum... Che ti piaccia o meno. Ci son già state diverse discussioni sul perchè è stata inserita questa regola, prova con il "cerca" e le troverai.

Ah, un'altra cosa: in un forum scientifico è buona norma evitare di usare le abbreviazioni da sms (xè, nn, ecc...)

 

Se vuoi continuare a postare, ti chiedo gentilmente di attenerti a queste semplici regole...

Link to comment
Share on other sites

Modiglianimiller, ti chiedo cortesemente di inserire i tuoi dati nel tuo profilo, è una delle regole del forum... Che ti piaccia o meno. Ci son già state diverse discussioni sul perchè è stata inserita questa regola, prova con il "cerca" e le troverai.

Ah, un'altra cosa: in un forum scientifico è buona norma evitare di usare le abbreviazioni da sms (xè, nn, ecc...)

 

Se vuoi continuare a postare, ti chiedo gentilmente di attenerti a queste semplici regole...

fatto....mi attengo alle regole, solo vorrei sapere il perchè le abbreviazioni da sms o il maiuscolo non vanno bene nei forum, non parlo solo di questo, ma anche in altri mi è capitato...se qualcuno mi da delucidazioni sul perchè, io non ci vedo nulla di male, non sono parolacce, non istigano nessuno ad andare contro la legge, non cerco di vendervi nulla....non fraintendermi, so che è la regola, ma non ne ho mai capito le motivazioni che l'hanno creata :) ....

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.