Jump to content

piccolo ragno-lupo


Recommended Posts

ciao ... è richiesto il vostro gentile parere per tentare di riconoscere questo ragnetto trovato in un prato erboso sotto una pietra a 900 metri di quota in provincia di Potenza.

La foto del piccolo licoside però non rende benissmo il contrasto dei colori ... posso dire che il marrone è molto scuro mentre il pattern è di un colore giallo molto più vivo di quello che appare.

Le dimensioni riuscite vederle da voi grazie al foglio di carta millimetrata ...CIAO

 

xforum1.jpg

.

xforum2.jpg

Link to comment
Share on other sites

non sarà facile fotografarla ventralmente ma appena ci riesco metto qui di seguito la foto. Riguardo al suo ritrovamento ricordo che era quasi il tramonto dopo una serata ventosa e con il sole che veniva spesso coperto dalle nuvole ...CIAO

Edited by roccolucio
Link to comment
Share on other sites

se era al tramonto allora è normale, si era rifugiata per passare la notte; non sono un esperto ma, a mio parare, se è una pardosa è una pardosa molto particolare, non se ne vedono tante così :angry:

non sembra nè amentata, nè agricola, nè proxima... ma ne esistono altre centinaia :(

ci vogliono gli esperti!

Link to comment
Share on other sites

Giusta l'identificazione del genere Pardosa, mentre è impossibile azzardare quella della specie. La banda chiara mediana del cefalotorace non è affusolata ma piuttosta a "clessidra" e inoltre non è molto marcata; le bande laterali non sono continue bensì formate da 4-5 tacche più chiare. Purtroppo questi caratteri sono comuni anche ad altre specie: Pardosa hortensis - la più probabile; Pardosa italica, P. strigillata, P. torrentum ...... per cui indicare una specie precisa è impossibile senza l'esame dei genitali. Le Pardose in questa stagione sono abbondantissime, l'ideale sarebbe avere un maschio e una femmina (assicurarsi che siano maturi) in alcool, o almeno una foto dei genitali.

In ogni modo congratulazioni per le foto che sono molto chiare !!!

Link to comment
Share on other sites

Ringrazio tongi e zappa per il loro parere esperto e per l'identificazione del genere Pardosa ... ora però visto che l'esemplare era ancora in casa ... ho potuto fotografarlo anche ventralmente. Sepevo che sarebbe stato un lavoraccio e in effetti ... mi ci sono voluti un paio di quarti d'ora per riuscire a stancare il ragnetto, schienarlo e farlo restare immobile per un paio di secondi ... ecco la foto che in base a quando detto da tongi, servirà più a completare il set di visuali disponibili che a dare un aiuto contreto per la determinazione della specie ...CIAO

xforum3.jpg

Link to comment
Share on other sites

Se qualche mago del computer riesce a schiarire l'immagine forse si arriva alla specie (o almeno al gruppo). Forse, ma dico forse potrebbe essere una specie del gruppo "monticola" (nel qual caso P. torrentum sarebbe la candidata :angry:

Link to comment
Share on other sites

x Nicola ... ora che ho potuto vederlo sottosopra riesco a dire che in effetti si assomigliano molto.

x Zappa ... un giorno ti dirò quale tecnica di judo uso per schienarli :angry:

Link to comment
Share on other sites

Sembrano molto simili. Ma quello di Regaleco e stato identificato? Il ragno di Zappa e maschio, si vede dalla forma dell'ultimo segmente dei palpi e apparente mancanza di epigino. Rassomiglia molto a P. monticola.

 

Ciao

 

David

Link to comment
Share on other sites

Sembrano molto simili. Ma quello di Regaleco e stato identificato? Il ragno di Zappa e maschio, si vede dalla forma dell'ultimo segmente dei palpi e apparente mancanza di epigino. Rassomiglia molto a P. monticola.

 

Ciao

 

David

è palese che volesse dire "il ragno di roccolucio" e non di Zappa :angry:

Link to comment
Share on other sites

in effetti osservardo bene il particlare che ci ha segnalato davdand potrebbe trattarsi benissimo un maschio ancora non adulto. Poi ho fatto una ricerca per immagini su Pardosa monticola (vedi per esempio qui e qui) e devo dire che a prima vista ci assomiglia pochino ... ma sicuramente mi fido molto piu' di voi rispetto a quello che mi propongono i motori di ricerca ...CIAO e ancora grazie per l'interessamento.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.