Jump to content

TROPPO DURI PER IL PASTO?


p-orridge
 Share

Recommended Posts

Secondo me dipende dalle dimensioni della mantide...però...proprio non hai niente di meglio?

Link to comment
Share on other sites

Certamente non sono le prede più adatte però puoi provare lo stesso...

Una volta ho dato ad una mantide una lucertola uccisa dal gatto; l'ha mangiata (non tutta perché era troppa) senza problemi. E' risaputo poi che sono anche predatrici di scorpioni, animali non proprio teneri.

Link to comment
Share on other sites

Generalmente do loro le camole quando non trovo niente, altrimenti dei Pholcus(e qui qualcuno si indignerà...) , pesciolini d'argento e quant'altro si riesce a trovar nello scantinato di questa stagione...

Però, avendo un eccesso di adulti delle camole (e non avendo affatto bisogno di una "megaproduzione") ho pensato che potesse esser un ripiego...

 

 

Tra l'altro ne approfitto per postare un'altra domanda all'interno di questa:

-molti degli adulti delle camole, mi son venuti (usando un termine inappropriato) "storpi" e tendono a ribaltarsi sulla schiena, ho guardato sul forum come le allevan gli altri e non mi pare di aver tralasciato nulla, da cosa può dipendere?

Link to comment
Share on other sites

Credo dipenda da problemi nell'uscita della crisalide...

Non ti preoccupare...capita spesso con Tenebrio molitor...niente de che...

Link to comment
Share on other sites

Avevo intuìto che dipendeva dall'uscita dalla crisalide (in assenza di conoscienza mi affido all'intuito...), ma dipende da qualche grave errore mio o è "statistico" in questo tipo di allevamento?

Link to comment
Share on other sites

Mah... tra una cosa e l'altra, sebbene con lunghi intervalli, son trent'anni che allevo camole, e ho sempre visto adulti malformati...

Poi, ti dirò...chi se ne frega? :D

 

PS Conoscenza senza la "i".... :D

Link to comment
Share on other sites

Riguardo ai Pholcus come alimento ti ho già detto che ne penso :D...

Ovviamente non c'è nessun problema, è un cibo vivo come un altro però in natura si trova di meglio (mosche, farfalle, forbicine): un Pholcus non è molto corposo, te ne serviranno chili per sfamare delle mantidi.

 

Se proprio non hai altro puoi provare ad imboccarle con della carne sminuzzata (devi far toccare il pezzetto di carne alla bocca della mantide che comincierà subito a mangiare): alcuni sostengono che non sia un bene nutrire con la carne degli artropodi ma non credo ci sia alcun problema, le Mantis religiosa che ho tenuto da piccolo hanno mangiato solo petto di pollo e si sono riprodotte senza problemi :D

Edited by PiErGy
Link to comment
Share on other sites

Ti ringrazio Piergy per il consiglio, ma se proprio devo imboccarle a mano uso le camole...

Poi per il "professor" Franco:

...e pensa che son laureando in lettere!

ci son tutta una serie di parole che sbaglio in continuazione, mi son entrate in testa sbagliate da quand'ero bambino...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.