Jump to content

Identificazione Di Qualche Ragno


Recommended Posts

Salve

Per la prima volta ho la possibilita' di accedere al forum e mi sento molto onorato di far parte della vostra community.

Avrei alcune specie da sottoporre alla vostra attenzione che, se vi fa piacere, potete indentificare.

 

Il primo ragno l'ho trovato in una spiaggia in Calabria, piu' precisamente a Falerna.

Aveva il corpo di 1,5 cm o pocomeno, abitava una tana scavata nella sabbia e ce ne erano tanti.

Per quel poco che ne capisco mi sembra faccia parte della famiglia dei Lycosidae, ma vedete un po voi.

1Lycosidae_ragnospiaggia2.jpg

 

 

Questo invece l'ho trovato in camera mia, misurava all'incirca mezzo centimetro e non so proprio come definirlo

1ragno_sconosciuto.jpg

 

Questo l'ho trovato sulle pareti di casa e mi sembra fosse proprio una Scytodes Thoracica. Confermate?

1ScytodesThoracica_sopra.jpg

 

Scusate per la qualita' delle foto ma possiedo marchingegni amatoriali e arrangiati.

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Il primo sembrerebbe proprio una magnifica Arctosa sp. (cinerea? variana?), ben mimetizzata nel suo habitat tipico (il ghiaietto)!

Il terzo è decisamente S. thoracica, il secondo invece non saprei... aspettiamo altri pareri <_<

Link to comment
Share on other sites

Il primo è certamente una Arctosa, direi A. cinerea, a meno che nelle vicinanze non scorra un qualche torrentello di acqua dolce e allora potrebbe trattarsi di A. variana. Mi lascia un pò perplesso il fatto che se ne vedano in giro tanti perché A cinerea non è mai molto abbondante a differenza di A. variana. Escluderei invece A. perita, per la colorazione del cefalotorace che in perita tende al rossiccio

Mi domando se il secondo potrebbe essere un Salticide (Salticus scenicus?) La fotografia potrebbe trarre in inganno circa la dimensione e disposizione degli occhi.

Il terzo è, come già detto, S. thoracica.

 

tongi

Link to comment
Share on other sites

Sono stupito dalla velocita' con cui rispondete grazie.

 

Mi vorrei avvicinare un po' di piu' a questo mondo. Sapete consigliarmi qualche libro autorevole per imparare ad indentificare le specie?

 

e ancora..

 

In Sicilia vivono delle specie di Ctenizide. Anche nel resto di Italia?

Link to comment
Share on other sites

non credo che il secondo sia un salticide, non sono un esperto, ma sono abbastanza sicuro.

I salticide li conosco bene perche' ne vedo tanti: cefalotorace mobile, occhi grandi, sempre vispi e pronti a scattare, saltano.

Lui non faceva niente di tutto questo.

Link to comment
Share on other sites

da http://www.aracnofilia.org/ricerca/classif...sificazione.htm:

 

D. Jones "Guide des araignées et des opilions d'Europe" – Ed. Delachaux et Niestlé - pp. 384

Volume ricco di 460 fotografie di ragni comprendente anche 83 specie della regione mediterranea. Ottima guida di campo che però non considera la morfologia di pedipalpi ed epigini, non tratta che marginalmente la famiglia dei Linyphiidae.

M. J. Roberts "Spiders of Britain and Northern Europe" – Ed. Collins – 1995, pp. 383

Volume con oltre 450 specie illustrate, 32 tavole a colori, non tratta le specie mediterranee e l'intera famiglia dei Linyphiidae, ha ottimi disegni di pedipalpi ed epigini. Buona guida di campo che risulta utile anche nelle determinazioni in laboratorio.

S. Heimer & W. Nentwig "Spinnen Mitteleuropas" – Ed. Paul Parey, Berlin und Hamburg – 1991, pp. 543

Guida in lingua tedesca, inutile in campo in quanto non considera l'aspetto generale dei ragni. Riporta solamente disegni di pedipalpi ed epigini. Oltre 4.100 disegni in 244 tavole. Volume adatto a chi già possiede una buona pratica di determinazione professionale di ragni.

 

Riguardo alla tua seconda domanda, sicuramente anche in Sardegna c'è Cteniza sauvagesi.

 

Ciao Zappa, benvenuto! <_<

Link to comment
Share on other sites

Bè il secondo per me è un Philodromus dispar....maschio.

In un certo senso sono d'accordo con Hyles, ma incoscientemente mi tuffo come il siur president!.

Tanto ne ho già sbagliati tanti.....

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.