Jump to content

Recommended Posts

nella mia cantina oggi ho scoperto uno degli esemplari di tegenaria più grandi che abbia mai visto, con una sezione cefalotorace-addome della lunghezza di almeno 27-30 mm. mi colpisce in particolare l enormità dell opistosoma di questo ragno ,paragonabile a quello sfoggiato dalle femmine di argiope bruennichi verso la fine di agosto. la tela è enorme e molto robusta ,di recente tessitura.questo aracnide è completamente fuori dai canoni di misura proposti nei modelli accademici,sembra al primo impatto una licosa da quanto è massiccia ,ma la tela a imbuto e la caratteristiche morfologiche la collocano senza dubbio fre le tegenarie parietine.si muove abbastanza lentamente e in modo pesante.che sia un esemplare anziano?

Link to comment
Share on other sites

o magari che sia in procinto di sfornare centinaia di Tegenarie? [:)]

L'addome extraesteso fa pensare subito a una Tegenaria gravida.

 

Citazione:questo aracnide è completamente fuori dai canoni di misura proposti nei modelli accademici
id="quote">id="quote">

 

Non è il primo caso di Tegenaria oversize. Io stessa sto allevando un esemplare (dall'adeguato nomignolo: "godzilla" [:)] http://www.aracnofilia.org/forum/topic.asp...?TOPIC_ID=3738) che ora supera abbondantemente i 20 mm bodylength, ma che quando aspettava i ragnetti arrivava comodamente a 25...

 

Riesci a fare delle foto? sarebbe interessante vederla!

Link to comment
Share on other sites

certo mi sembra alquanto singolare una gravidanza in questo periodo ,in quanto gli altri esemplari che si trovano nella mia cantina presentano un addome abbastanza proporzionato nei confronti del cefalo torace,ed inoltre non ho notato esemplari maschi aggirarsi fra le pareti. di solito è abbastanza facile individuarne nel periodo riproduttivo,data l estrema lunghezza delle zampe e la loro natura errabonda. se invece si trattasse di un esemplare ipernutrito , che è riuscito a catturare un numero di prede molto elevato? ho osservato in passato molte tegenarie estremamente rigonfie a causa dell abbondanza di prede, in particolare mosconi intrappolati dalle finestre che continuavano a precipitare nelle loro tele a imbuto. infatti questo ragno presenta un aggressività moderata, abbastanza tipica degli esemplari sazi..

Link to comment
Share on other sites

Hai ragione nel dire che gli esemplari sazi generalmente non sono aggressivi; mi sento di aggiungere che invece le femmine gravide sono solitamente aggressive perché cercano prede per alimentare la prole. Tuttavia una Tegenaria con l'addome così turgido e dimensioni simili fa pensare ad una femmina in dolce attesa.

Link to comment
Share on other sites

l esemplare che ho in cantina è molto simile a quello fotografato sulla scheda nel sito stabile,sebbene con delle zampe dalla colorazione scura e un cefalotorace più robusto. la proporzione fra prosoma e opistosoma è comunque simile. proverò a fotografarlo. eccezionale comunque,una tegenaria MAGNIFICA.

Link to comment
Share on other sites

Messaggio inserito da nimbostratus

l esemplare che ho in cantina è molto simile a quello fotografato sulla scheda nel sito stabile,sebbene con delle zampe dalla colorazione scura e un cefalotorace più robusto. la proporzione fra prosoma e opistosoma è comunque simile. proverò a fotografarlo. eccezionale comunque,una tegenaria MAGNIFICA.

aspettando con ansia le tue foto ti propongo questa che ho

scattato ad un maschio (credo di T.parietina) qualche mese

fa ... le tue tegenarie sono ancora più grandi di questo in legspan?

teg02.jpg

...CIAO

Link to comment
Share on other sites

Citazione:Messaggio inserito da Kaiser Scorpion

 

Riosservando la foto mi sono accorto che praticamente è a grandezza naturale, quindi di body-lenght dovrebbe essere circa 22 mm.


id="quote">id="quote">

 

Dalla foto direi di si, più o meno una ventina di millimetri, quel

ragno naturalmente ora non c'è più ... dopo qualche giorno lo

liberai ... per fargli compiere il viaggio in cerca di femmine da

corteggiare ...CIAO

Link to comment
Share on other sites

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial" id="quote">Citazione:<hr height="1" noshade id="quote">Messaggio inserito da nimbostratus

... io non so come si invia una foto , ditemi come si fa , ...

<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">

ciao, posso spiegarti la parte più semplice, cioè quali pulsanti

cliccare e cosa digitare qui sul forum ma la parte più difficile

è quella di parcheggiare la foto in un proprio spazio web.

Quello che di solito regala il provider (tipo Libero, Tiscali ect)

quando ti registri da loro.

Lì ci vuole un minimo di pratica nel copiare le immagini

dal proprio computer ---> al server usando gli strumenti che

spesso anche i portali dei providers mettono a disposizione

(a volte li chiamano 'filemanager') oppure un ClientFTP.

Qui sul forum usa questo sistema ...

scrivi il tuo messaggio e quando devi inserire la foto

(max 600x600pixel e non più grande di 50kb) clicca sul

bottone cerchiato in rosso, apparirano le 2 istruzioni

di codice sottolineate in rosso tra le quai dovrai scrivere

il link dello spazio web dove hai messo la tua foto

(nell'esempio qui sotto è sottolineato in blu).

inserirefoto.jpg

se ti sembra troppo complicato ... spedisci a qualcuno di noi

la foto e lo faremo per te ...CIAO

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.