Jump to content
Sign in to follow this  
Guest LadyD

scorpioni: che fare?

Recommended Posts

Semmai sono gli scorpioni a dover temere le tartarughe visto che se li azzannano li riducono a brandelli...

 

Gli scorpioni immersi in acqua annegano molto velocemente però ti riporto un evento che mi è accaduto 3-4 anni fa. Uno dei tanti terrari di Euscorpius, non sapevo più dove metterlo e allora l'avevo lasciato per una notte all'aperto sotto una sedia. Purtroppo durante la nottata è venuto un imprevedibile acquazzone estivo e nonostante la seduta della sedia avrebbe dovuto riparare il terrario, si è ugualmente riempito d'acqua piovana. La mattina dopo ho trovato lo scorpione annegato [xx(] che galleggiava sul pelo dell'acqua. Immaginati il mio umore [:)!]. Porto in casa lo scorpione e lo metto in un luogo asciutto per farlo seccare dopo avergli passato sopra un po' di carta. Torno dopo una mezz'ora e lo prendo in mano per la coda per sistemarlo con gli spilli sull'essicatoio. Indovina? Si è mosso...e dopo pochi minuti è ritornato a muoversi normalmente! L'ho salvato per un pelo!

 

Questo per farti capire come sono robusti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest vampiro

Grazie del vostro prezioso aiuto!!!

 

Vorrei sapere inoltre come comportarmi con gli Scorpioni.

Sinceramente, pur affascinandomi molto, un pò mi fanno senso[:0] e ho paura a prenderli in mano. Voi come li trattate? Li toccate? bisogna usare qualche precauzione?

 

Grazie mille ancora Matteo e Scorpion Kaiser![:)]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta NON TOCCARLI [:)]... il fatto che non siano affatto pericolosi, non ci deve suggerire di maneggiali! Se proprio si deve avere un contatto, si possono pigliare con una palettina, oppure facendoli salire sunun foglio di carta per poi deporli più lontano!

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest vampiro

Oky Matteo,

 

immaginavo che era la cosa migliore![:I]

 

Ho letto che si annidano nelle cortecce e sotto le mattonelle, in luoghi caldi e umidi. In teoria, ripulendo il giardino (non da loro)[8)] ma dal casino, togliendo pietre e rasando l'erba dovrebbero andarsene da soli giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se elimini i nascondigli naturali degli scorpioni come legnaie e cumuli di pietre è probabile che gl stessi si allontanino per cercare un nuovo rifugio. Perché vuoi cacciarli dal giardino? Tengono sotto controllo il numero di Insetti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest vampiro

eh eh... non vorrei mai trovarne uno nelle mutande stese ad sciugare![;)] o urtarne uno per sbaglio e farmi pungere...[}:(]

 

Potreste dirmi cosa fare in caso di puntura?

Vorrei saperne di più sugli scorpions!

 

Grazie x l'aiuto!![:)]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest vampiro

Grazie Kaiser,

 

sei un'enciclopedia vivente!![;)]

Share this post


Link to post
Share on other sites

In caso di soggetti particolarmente sensibili o allergici potrebbe essere necessario fare un'iniezione di cortisone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I RAGNI

 

I ragni sono quasi tutti velenosi. Tuttavia la maggior parte di loro ha denti troppo piccoli e fragili per poter penetrare nella cute. In Italia il ragno velenoso piu' diffuso e' la Tarantola comune (Lycosa tarentula), che vive in particolare nel Centro-Sud. Il suo morso provoca un po' di arrossamento e gonfiore che si risolvono nel giro di qualche giorno. Altro esemplare velenoso e' il Ragno crociato (Araneus diadematus), il cui morso, tuttavia, puo' inoculare solo una minima quantita' di veleno e non provoca alcun danno. L'unico esemplare veramente pericoloso presente in Italia e' il Malmignatto (Latrodectus tredecimguttatus): un ragno di colore nero con 13 macchie sull'addome, generalmente di colore giallo, raramente di colore rosa o rosso. e' diffuso in Sardegna, Liguria e lungo la costa tirrenica centro-settentrionale. Nel mondo i ragni piu' pericolosi sono la Vedova nera (Latrodectus Mactans) e il Ragno marrone o violino (Laxosceles reclusa) il cui morso puo' causare anche la morte.

 

GLI SCORPIONI

 

La maggior parte sono relativamente innocui; i loro morsi causano solo dolore localizzato, prurito con un po' di gonfiore, ingrossamento delle linfoghiandole regionali e aumento della temperatura cutanea e della sensibilita' attorno alla ferita. In rari casi, pero', la puntura di scorpione puo' generare una necrosi emorragica ed effetti cardiotossici, anche letali. Cio' dipende soprattutto dalla reattivita' del soggetto colpito e dal suo peso, che condiziona la concentrazione del veleno nell'organismo. In particolare, i bambini possono manifestare irrequietezza, con movimenti anomali della testa, del collo e degli occhi; negli adulti puo' esserci tachicardia, ipertensione, aumento del ritmo respiratorio, debolezza e disturbi motori. Nei casi piu' lievi, la puntura dello scorpione non necessita di un trattamento specifico: basta un cubetto di ghiaccio sulla zona colpita per ridurre il dolore. Consigliabile il riposo assoluto a letto, senza cibo per le prime 8-12 ore dalla puntura.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi aggiungo sono nuova e spaventata! 

Abito a Trieste, terzo piano. Ho trovato un piccolo scorpione nero a febbraio sul muro in ingresso e uno due settimane fa (agosto) sul pavimento del salotto, entrambi dimensioni inferiori al cm. Ci siamo trasferiti in questa casa un anno fa, tolto tutti i battiscopa, tirato i palchetti, messo prefinito in salotto. Abbiamo una stanza con verandina coperta dove fino a un paio di settimane fa erano accumulati gli ultimi scatoloni del trasloco.

Ho una bimba di un anno e uno di tre, vivono praticamente sul pavimento e sono terrorizzata che possano essere punti o di trovare scorpioni nel letto.

Mio marito ha chiamato una ditta che ha messo del veleno, mi dispiace tanto... non abbiamo trovato scorpioni morti ma solo pesciolini d argento (qualcuno ancora vivo x la verità) e ragni.

Ma non sono ancora riuscita a tornare a casa, x ora stiamo dai suoceri.

Aiuto!!! Cosa posso fare? Come sapere se ce ne sono altri??? Come li tengo lontani?

 

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.