Jump to content

Mi sapete dire che ragno è ?


Guest PacMax
 Share

Recommended Posts

Salve mi chiamo max, sono un nuovo utente e mi sono iscritto per un semplice motivo, credo che oggi abbia visto una delle cose più strane e più belle della mia vita ovviamente che la natura possa concepire...ah si tratta di un ragno [:D] . Ad ogni modo mi è venuta una curiosità morbosa di sapere se questo esemplare sia diffuso o meno, come si chiama e sopratutto se dietro a questo aspetto abbia anche una sua storia.

Vengo alla decrizione del ragno, dunque ha otto zampe (una l'ha persa)a strisce parti quasi trasparenti ed altre marroncine, ma la cosa più affascinante è che sulla schiena ha una spece di palla chiara, con disegnata una faccia. Ebbene si una faccia, ma non è tutto, se questa palla la si osserva dal davanti la faccia è sorridente, mentre dal retro lo sguardo è triste. Pazzesco non ci credevo quando l'ho visto, mi ha ricordato quel giochino disegnato che si faceva sui fogli del volto con due espressioni.

Ad ogni modo forse per voi che avete tanta esperienza non sarà molto, ma lo stesso vorrei avere informazioni su di esso e spero che mi possiate aiutare.

 

Grazie e a presto

 

PS: mi sarebbe piaciuto inserire delle foto perchè sicuramente non sono molto bravo ad esprimere ciò che ho visto, ma non sono riuscito ancora a capire come si fa, perciò se qualcuno le volesse vedere mi posti una mail a pacmax@katamail.com . Altra cosa, ovviamente il ragno l'ho lasciato libero per la sua strada, mi sembrava troppo bello per rinchiuderlo in qualche gabbia di vetro.

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo hai ragione, ma dove c'è la voce immagini, che immagino sia per inserirla, non mi appare nessuna opzione, inserisce il codice ma non mi richiede di scegliere dai miei file, perciò non devo aver capito qualche passaggio, qualcuno me lo sa spiegare??

 

cmq se vuoi mi dai la tua mail e ti mando le foto

ciao

Link to comment
Share on other sites

E migdan risponde come ai tempi di scuola: presente!

Manda pure qui: daniele.migliorini@fastwebnet.it

Soddisfazione immediata e garantita per i postatori di immagini aracnologiche, vero Piergy? [:D]

Link to comment
Share on other sites

quadratus1.jpg

 

quadratus2.jpg

 

quadratus3.jpg

 

Le tue foto sono ottime max, specie la seconda, che evidenzia benissimo l'epigino, purtroppo non sono a casa e quindi non posso confrontarlo con il disegno del Roberts. Non vorrei dire sfondoni (da parte mia non sono affatto rari) ma a occhio mi sembra un Araneus sp., e a memoria mia somiglia molto ad A. quadratus. Con quel culone potrebbe ricordare anche un Dictynidae (pensavo a Nigma puella), ma e' decisamente troppo grande e mi sembra proprio che manchi di cribello. Appena torno a casetta vi mando il confronto degli epigini.

Link to comment
Share on other sites

Ho allevato un a. quadratus ed in linea di massima è assai simile al ragno in foto.

L'unica cosa che mi lascia un pò perplesso è il colore: i miei esemplari erano verde chiaro. Come è noto però le variazioni cromatiche tra araneus sp. sono frequenti e penso proprio che migdan abbia indovinato.

 

Per migdan: se non ci fossi tu, noi poveri postatori di immagini aracnologiche saremmo spacciati[:(].

 

///StAi DaLla ParTe Di ChI RUba NeI SuPeRmErcaTi O Di ChI Li Ha CoStRUiTi RubAnDo?

Link to comment
Share on other sites

[:()]ciao ragazzi!

non sono molto esperto di classificazione e nemmeno della materia in generale ma mi piace azzardare quindi non giudicatemi male se non sono molto bravo!cmq ci voglio provare lo stesso.ho visto dei ragni simili in foto il loro nome scentifico non lo conosco ma il nome comune penso sia Ragno Bolas per i segni sull'addome e per i suoi sistemi di cattura delle prede!mi piacerebbe essere corretto e ascoltare altri pareri quindi prego tutti di aiutarmi!come ho già detto non sono un esperto ma mi piacerebbe diveentarlo passo per passo! grazie un saluto yuri se avete bisogno la mia mail è yuri_0803@yahoo.it[:D][:I]

 

yuri

Link to comment
Share on other sites

Non ci sei andato poi così lontano, anche il "ragno delle bolas", Ordgarius sp., appartiene alla medesima famiglia di quello qui fotografato, ovvero gli Araneidae. Tuttavia è totalmente assente dal nostro continente, essendo il suo areale di distribuzione limitato all'Australia.

Link to comment
Share on other sites

Ho capito il ragno che intendi: non ho idea del nome scientifico ma dovrebbe essere una specie (americana?) che cattura le sue prede facendo oscillare una "goccia" di seta collosa su un filo... mi spiace deluderti ma non c'entra nulla con questo ragno. Il ragno fotografato da PacMax è sicuramente un araneus e produce una tela circolare.

 

///StAi DaLla ParTe Di ChI RUba NeI SuPeRmErcaTi O Di ChI Li Ha CoStRUiTi RubAnDo?

Link to comment
Share on other sites

Più che il colore, è la presenza di 4 "pallini" bianchi sull'addome dorsalmente, che dovrebbero fare pensare ad un A.quadratus.

Il più simile (l'A.marmoreus), non li ha....

Ciao!

Link to comment
Share on other sites

Ma figurati nessuna offesa, ma sai le foto sono venute un pò chiare nelle zone bianche dei colori del ragno, perciò non è molto chiaro il disegno.

Ad ogni modo se tu osservi nella terza foto le due macchie nere a forma di freccia rivolte verso l'alto si potrebbero scambiare una per il naso (quella sopra) ed l'altra per la bocca, anche perchè poi più in alto noterai le macchie circolari bianche dove nella parte inferiore vi sono i punti neri che prendono il posto delle pupille [:)]

hehehe...aspetta che continuo hehehehe

al contrario (foto uno) è ancora meno chiara la cosa, sempre per il motivo della luce troppo forte nelle zone bianche, ma lo stesso immaginabile solo che le macchie a forma di frecce adesso fanno la parte una sempre quella del naso e l'altra della ruga sulla fronte, certo, poi le macchie con le sue pupille, rappresentano degli occhi un pò strabici ma fa nulla, ed ecco fatto [^]

cmq hai ragione ci vuole anche fantasia hehehe

 

colgo l'occasione per ringraziare "migdan" per aver inserito le foto e ringrazio tutti per aver dato peso perciò avermi risposto così celermente.

ciao e grazie ancora

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.