Jump to content

Ragni da identificare


Guest acarobbi

Recommended Posts

Guest acarobbi

Ciao a tutti,

vi anticipo che sono totalmente ignorante in materia (e confesso di essere affascinato e terrorizzato allo stesso tempo dai ragnmi e dalle loro costruzioni)

 

Ho comprato una casetta in montagna, in Valle Camonica.

Ogni mattina mi trovo circondato (dentro e fuori) da moltissimi ragni, che mi limito a spostare sulle piante senza fargli del male (sposto solo quelli che sono in posizioni scomode, ne ho lasciato solo uno, perchè ha costruito una sacca, che, da profano, suppongo sia una sorta di incubatrice, è possibile?).

Per il momento, vorrei limitarmi a realizzare un "servizio fotografico" sui ragni che vivono con me!

Qualcuno mi sa consigliare un libro o un sito (questo è molto interessante, ma non ho trovato i "miei" ragni!) dove poter riconoscere, partendo dalle mie foto, a quale razza, specie appartengono?

 

Ringrazio in anticipo tutti quelli che vorranno aiutarmi e mi scuso per la lunghezza del messaggio (è il mio primo forum).

 

Grazie a tutti quelli che mi vorranno aiutare.

Cordialmente

Alessandro[:D]

Link to comment
Share on other sites

Traggo di peso dalla scheda "la classificazione dei ragni" (che ti consiglio caldamente di leggere) nella sezione "studi e ricerche" della homepage, redatta dal nostro Maestro Vesubia:

 

D. Jones "Guide des araignées et des opilions d'Europe" – Ed. Delachaux et Niestlé - pp. 384

Volume ricco di 460 fotografie di ragni comprendente anche 83 specie della regione mediterranea. Ottima guida di campo che però non considera la morfologia di pedipalpi ed epigini, non tratta che marginalmente la famiglia dei Linyphiidae.

M. J. Roberts "Spiders of Britain and Northern Europe" – Ed. Collins – 1995, pp. 383

Volume con oltre 450 specie illustrate, 32 tavole a colori, non tratta le specie mediterranee e l'intera famiglia dei Linyphiidae, ha ottimi disegni di pedipalpi ed epigini. Buona guida di campo che risulta utile anche nelle determinazioni in laboratorio.

S. Heimer & W. Nentwig "Spinnen Mitteleuropas" – Ed. Paul Parey, Berlin und Hamburg – 1991, pp. 543

Guida in lingua tedesca, inutile in campo in quanto non considera l'aspetto generale dei ragni. Riporta solamente disegni di pedipalpi ed epigini. Oltre 4.100 disegni in 244 tavole. Volume adatto a chi già possiede una buona pratica di determinazione professionale di ragni.

 

 

Se vuoi appassionarti ai ragni, i primi due libri sono un must!

Ciao,

Daniele

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.