Jump to content

aiuto! LA mia piccola si è fatta del male!


Guest Fox3000
 Share

Recommended Posts

Guest Fox3000

Aaaaaaaah! Ragazzi! Sono disperato! La mia piccola si è fatta del male! La G. rosea. All' opistoma (non mi ricordo se si chiama così ma mi riferisco al culetto)! Ha unliquido bianco che gli sgorga fuori presumo sia emolinfa. Credo si sia fatta male cadendo. Adesso ha l' opistoma tutto "sgonfio" e informe. Sono disperato sto piangendo mi sento un senso di colpa bestiale. La vedo soffrire. Poverina che dolore. E' la mia prima migale. Aaah che dolore sia per me che per lei! Aiuto aiuto aiuto! [V][V][V][:)][:)]

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 79
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

se è una piccola ferita cerca di applicare un medicamento (strisciolina di garza), se la ferita è estesa invece, mi dispiace, ma c'è ben poco da fare, si potrebbe utilizzare una rapida eutanasia nel freezer. aspetta comunque i consigli dei più esperti prima di fare qualsiasi cosa.

mi dispiace tanto.

Simone

 

Tutti gli esseri viventi devono, secondo l'ordine del tempo, pagare gli uni agli altri il fio della loro ingiustizia.

Link to comment
Share on other sites

Non ho mai avuto esperienze del genere ma ti riporto solo quello che ho letto. Se il danno è grave purtroppo non farai a tempo a sentire tutti i consigli visto che devi agire di fretta!!! Ho letto che in mancanza di appositi medicamenti (come paste particolari usate per ferite in medicina umana e veterinaria) si può provare a utilizzare qualsiasi cosa che limiti la fuoriuscita di emolinfa (garze, ma anche colla o cera)tenendo il tutto il più pulito possibile.

Purtroppo se l'opistosoma è molto sgonfio non credo ci sia molto da fare (in letteratura sono descritte tentativi di fluidoterapia ma secondo me davvero inapplicabili).

Ciao e buona fortuna

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo caro Fox, da come hai descritto la cosa (opistoma tutto "sgonfio" e informe) temo che non ci sia ben poco da fare.... Quando l'addome perde turgidità a seguito di una ferita, vuol dire che il ragno ha perso troppa emofinfa e il cuore (che è proprio li) non ce la fa più! Sempre senza contare altri danni interni.

 

Lasciala tranquilla... se Dio vuole ce la farà, sennò si addormenterà! Il fatto che non sia morta subito (in genere in meno di 15 minuti dalla caduta) è già un buon segno....

 

Dagli acqua (ne avrà bisogno) e togli tutto il cibo vivo. Ambiente crepuscolare, silenzio assoluto! Non andare ogni 3 minuti a vedere come sta, magari aprendo il terrario.

 

Matteo

 

NB: una tarantola terrestre non deve mai essere in grado di cadere da un posizione tale da rischiare l'esplosione dell'addome! Detto e ridetto mille volte ragazzi!! [B)]

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

Guest Fox3000

Lo so lo so matteo ma mi sembrava piuttosto alto il sub strato! Sfiga assoluta. Infatti è per questo che mi sernto un senso di colpa micidiale.[V][B)]

Link to comment
Share on other sites

Io - personalmente - lascerei stare... curare un addome esploso con garze e cerotti è quasi impossibile e anzi controproducente! Con la colla poi....[xx(]

 

Puoi "provare" - e dico "provare"- con del borotalco, facendolo cadere piano sull'addome (sopra il taglio) senza spaventare il ragno.... Si inzupperà di emolinfa rendendone più lenta la fuoriuscita. Io l'ho fatto spesso con piccoli traumi post muta e funziona bene, ma con uno squarcio da caduta, non so!

 

RICORDA: più il tuo ragno è spaventato e si muove (tipo mentre lo incerotti...), prima muore! Semplice no!? Per cui deve stare ultra-tranquillo!!

 

PS2: non ti sentire in colpa. Questa cosa ti servirà in futuro (è capitato a tutti) per essere più scrupoloso... nessuno nasce con la scienza infusa in testa! Le brutte esperienze servono ad imparare...

 

 

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

Guest Fox3000

ok ok ho fatto tutto quello che hai detto tu: finestra chiusa (per il rumore), ambiente crepuscolare, acqua e porta della stanza chiusa. Speriamo bene...

Link to comment
Share on other sites

parlami di sto taglio! Com'è fatto (dimensione)?, dov'è (posizione esatta)?.

Il ragno si muove, cerca ma non riesce, è immobile....? Dov'è il ragno? Le zampe sono distese o ritirate visino al corpo?

 

Dacci più info!

Teo

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

Guest Fox3000

Il taglio è sul lato sinistro dell' opistoma (ne occupa 1/3) dimensione 1 cm o meno ma non si capisce bene perche c' e tutta emolinfa. Si muove un pochino e le gambe le ha vicino al corpo

Link to comment
Share on other sites

Ok, allora. zampe ritratte è un brutto segno. Vuol dire pressione molto bassa... la pressione dell'emolinfa non riesce più a stendere le zampe.

 

Prova così... (ma è un tentativo disperato)

 

prendi un pizzico di borotalco (circa un cucchiaino) e fallo cadere sulla ferita (da circa 3-4 cm). Devi farlo lentamente in modo che si possa "inzuppare" di emolinfa! Non la toccare assolutamente e fai tutto con assoluta calma. Non si deve spaventare....

 

Poi sparisci dalla stanza del ragno per qualche ora. Se tra qualche ora è ancora viva, riscrivi qui e descrivi la ferita. Speriamo che secchi in fretta....

 

Matteo

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

Guest Fox3000

Sono un imbranato! Quel dannato borotalco era troppo vecchio e non scendeva a polvere ma a zolle! Ora ha tutto l' opistoma ricoperto di borotalco! E' scappata via! Che faccio?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.