Jump to content
Cristina Giannattasio

Torino (TO) - Zoropsis spinimana

Recommended Posts

Data: 8/7/2020 - 0:00
Luogo: Torino (TO)
Posizione/Micro-habitat: Appartamento
Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm)

2020_07_07-22_13_24_9763c.jpg

Buonasera, stasera sono salita nel piano superiore e ho trovato un invasione di questi piccoli ragnetti, circa 1cm totale. 

Ovunque, specchio, bagno, rotolo di carta igienica e sul fasciatoio della bambina. 

La premessa è che non ne so niente e che ho davvero paura di tutto ciò che ha più di 4 zampe. 

Sono pericolosi per mia figlia? Come posso fare per allontanarli e liberarmene? 

Grazie mille in anticipo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa foto permette di escludere che si tratti di una specie pericolosa, quindi state tranquilli. Per facilitare l'identificazione,  sarebbe utile qualche foto un po' più chiara.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno Cristina, con queste foto posso dirti che si tratta  di un Agelenidae, forse del genere Eratigena. Chi conosce meglio di me questa famiglia saprà dirti qualcosa di più preciso. Confermo comunque che si tratta di un ragno innocuo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo, ma penso che "l'invasione" sia transitoria. Se lasci che la natura faccia il suo corso, vedrai che la piccola orda farà presto a diradarsi 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutti i ragni sono "antropofobici", inclusi quelli che vivono più o meno stabilmente nelle nostre abitazioni; anche i tuoi ragnetti (quei pochi che sopravviveranno alla decimazione naturale) si guarderanno bene dal ricercare qualsiasi contatto  con te e tua figlia, perché sanno per istinto di sopravvivenza di non avere niente da guadagnare e tutto da perdere  da un incontro ravvicinato con esseri infinitamente più grossi di loro.  "La miglior difesa è la fuga" è la loro regola d'oro nei rapporti  con noi, e vedrai che anche i tuoi ragnetti la rispetteranno 😉.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si tratta di un giovanissimo Zoropsis spinimana appena uscito dall'ovisacco. L'invasione è dovuto proprio a questo motivo, un ovisacco dal quale si sono dispersi centinaia di piccoli immaturi. Come ha giustamente detto Paolo, è un  invasione "transitoria", e si tratta di un ragno molto comune e del tutto innocuo. Non mi preoccuperei di nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.