Jump to content

Recommended Posts

Dalle mie pari trovavo spesso i Pyrrhocoris apterus, a seguiti di vari lavori edili molti siti sono stati eliminati. Se qualcuno avesse la possibilità di inviarmene, chiaramente a mie spese, mi farebbe cosa gradita.

Eventuali risposte su Messaggio Privato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non posso aiutarti nella tua richiesta, condivido però questo articolo riguardo una scoperta allucinante, ovvero:

Cita

la carta utilizzata da alcuni quotidiani americani come il New York Times, il Wall Street Journal, il Boston Globe, il Science e il Scientific America mostra la presenza di sostanze paragonabili all'ormone giovanile delle cimicette rosso nere.[12]

https://it.wikipedia.org/wiki/Pyrrhocoris_apterus#cite_ref-12

Cita

...pieces of American newspapers and journals (New York Times, Wall Street Journal, Boston Globe Science, and Scientific American) showed extremely high juvenile hormone activity when placed in contact with Pyrrhocoris.

https://www.pnas.org/content/pnas/54/2/411.full.pdf

😦

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensavo di averne un botto qui in giardino ma ho scoperto (grazie a Diego 😀) che appartengono a un genere diverso, Scantius sp.

 

2019_12_17-14_15_06_d3457.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appena le giornate saranno piu' soleggiate (abito in Sicilia vicino al mare) andro' alla ricerca dei "Pirri" . Vicino casa ho trovato il Scantius spnella foto in alto, era vicino a piante della borragine (credo che gradisca anche quel nettare).

Mi chiedevo come allestire un contenitore per allevare i "Pirri" per studiarli. Sicuramente mettendo all'interno del cotone umido che pesca dentro una fiala contenente acqua (magari zuccherata ???). Ho letto della loro predilezione per la malva, nel caso non ne trovassi da sostituire con fiori di ibisco. Come contenitore c'e' l'opzione fauna box o contenitori alimentari. Conviene usare la terra o il terriccio per piante ? Magari mischiato a sabbia per drenare il terreno. Per il cibo oltre all'ibisco ho letto che c'e' chi usa frutta molto matura, semi germinati. Magari (forse esagero) tenere un piccolo "Diario di bordo" per così dire. Vedremo.

Chiudo salutando tutti cordialmente.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.