Jump to content
ilbrig4nte

Gorgoglione (MT) - in campagna - da identificare

Recommended Posts

Data: 10/07/2019 - 12:00
Luogo: Gorgoglione (MT)
Posizione/Micro-habitat: in campagna
Dimensione corpo: Piccola (5-10mm)

salve a tutti. ho scattato delle foto a varie Cyclosa, per 4 di esse non sono sicuro della specie. mi date una mano?

in questo post, le prime due (sono esemplari diversi, ovviamente)

A. 

2019_07_24-11_53_17_dd677.jpg

 

B.

2019_07_24-11_53_37_1639d.jpg

sono C. conica o C. sierrae?:mah:

aspetto con fiducia una risposta al quesito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dando una occhiata ai miei vecchi post, ho trovato questa discussione alla quale non è stata data risposta.

Si può rimediare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho appena controllato sul Bellmann, ma purtroppo ho trovato solo la descrizione di C. Conica. Non sono in grado di farmi un'idea dalle foto, ma ho trovato un possibile indizio nell'habitat: "prevalentemente sulle conifere".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non dimentichiamo che Bellmann descrive i ragni tedeschi, e lì ci sono più conifere che da noi. Io le Cyclosa le trovo sui cespugli e le siepi di macchia mediterranea.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, elleelle ha scritto:

Io le Cyclosa le trovo sui cespugli e le siepi di macchia mediterranea.

Esattamente dove le trovo io, Luigi. Anzi, a volte anche sui segnali stradali rimovibili (quelli posti a terra quando ci sono lavori in corso, per intenderci).

Inoltre, noto una discordanza nella descrizione delle due specie da me ipotizzate.

Attenendomi esclusivamente ai siti e alle pubblicazioni specializzati, riporto due esempi lampanti: ho letto su alcuni che il colore rosso sull'opistosoma è presente su conica e non su sierrae, mentre su altri leggo tutto il contrario; ho anche letto che la protuberanza nella sezione posteriore dell'opistosoma in sierrae è sempre molto pronunciata, ma poi osservo le foto allegate alla fonte e noto che essa molte volte è addirittura più corta che in conica.

Con queste informazioni è chiaro che non andiamo da nessuna parte; credo anche, sia pur da profano, che sarebbe meglio non fornire informazioni simili e rimandare la identificazione al solo esame dei genitali, così ci mettiamo tutti l'anima in pace e gli esemplari nelle foto che postiamo li classifichiamo semplicemente come Cyclosa sp., amen. 

Altrimenti è un mal di testa continuo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.