Vai al contenuto
Paolina

Ragusa - bruchi parassitati di Pieris brassicae

Recommended Posts

Lezione splatter domenicale! Pensa te che dovevo andare a scoprire oggi. Mentre regalavo un ragno violino alla C.citricola che dimora sull'agave in giardino, il mio sguardo si è posato sulla piega di una foglia. E ci trovo prima lui, un bruco di Pieris brassicae (più comunemente nota come farfalla cavolaia), su un letto di bozzoli color zolfo

2018_12_30-10_24_37_447e1.jpg

2018_12_30-10_22_42_a7c9e.jpg

E poi altri due su un'altra foglia

2018_12_30-10_25_29_8b309.jpg

inizio a googlare per capire cosa possano essere quei bozzoli gialli e scopro che un mezzo assolutamente biologico per combattere la cavolaia nell'orto è questo piccolo imenottero, Apanteles sp.

 

 

Apanteles glomeratus

Detta anche vespa della cavolaia, deposita le uova iniettandole all'interno del bruco e lì si schiudono 😱 fuoriuscendo successivamente

2018_12_30-10_41_50_79cf7.jpg

i bruchi apparentemente sembrano godere di ottima salute, ma di fatto sono immobili e belli che andati .... 😵

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento del 6.1.2019

I due bruchi di cavolaia sono stati praticamente sventrati 😖

2019_01_06-10_42_22_74601.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×

Informazioni importanti

Utilizzando questo sito, acconsenti ai nostri Terms of Use.