Jump to content

Scicli (RG) - Parasteatoda tepidariorum


Paolina
 Share

Recommended Posts

Data: 7.11.2018 intorno alle 16

Luogo ritrovamento: Donnalucata (Rg) c.da Arizza

Ubicazione: in un vivaio, all'interno di una serra, l'esemplare aveva ancorato degli ovisacco su una foglia accartocciata, appesa alla targhetta in plastica di una camelia.

Guardandola velocemente mi era sembrata una S.triangulosa. Arrivata a casa, guardandola con attenzione mi sono resa conto che era tutto un altro ragno. Sembra avere le sembianze di Parasteatoda sp. ma non ne sono certa visti i ghirigori ben definiti sull'opistosoma

2018_11_08-07_12_57_154d0.jpg

2018_11_08-07_13_11_5c0e8.jpg

2018_11_08-07_13_29_26c93.jpg

2018_11_08-07_13_57_ef4a1.jpg

2018_11_08-07_14_29_586dd.jpg

2018_11_08-07_14_58_9af4f.jpg

2018_11_08-07_15_27_c4568.jpg

2018_11_08-07_15_39_b9b10.jpg

la foglia accartocciata ospita molti slings, ma non riesco a fotografarli decentemente

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, Darko ha scritto:

Parasteatoda tepidarorium

Nuuu è lei, Darko??

Da check list non è stata segnalata in Sicilia (per la verità neanche Steatoda nobilis, eppure ho diversi esemplari sui fichi d'India e uno pure in casa sulla cappa del camino 🙈)

Link to comment
Share on other sites

Per me è lei. 

La distribuzione riportata su Fauna Europaea fa un po' ridere. Risulta in tutta Europa meno che in Bosnia, in Albania, in Sicilia .....

Mi sembra verosimile che sia solo una mancanza di segnalazioni ufficiali. Quei "buchi" non avrebbero senso.

Del resto, non vedo alternative a Parasteatoda tepidariorum. La foglia secca usata come rifugio farebbe pensare a Parasteatoda lunata, ma il disegno non corrisponde.

 

 

Link to comment
Share on other sites

17 ore fa, elleelle ha scritto:

Per me è lei. 

La distribuzione riportata su Fauna Europaea fa un po' ridere. Risulta in tutta Europa meno che in Bosnia, in Albania, in Sicilia .....

Mi sembra verosimile che sia solo una mancanza di segnalazioni ufficiali. Quei "buchi" non avrebbero senso.

Del resto, non vedo alternative a Parasteatoda tepidariorum. La foglia secca usata come rifugio farebbe pensare a Parasteatoda lunata, ma il disegno non corrisponde.

 

 

Bellmann scrive che si trova spesso nelle serre. Almeno questo elemento coincide oltre all'habitus 😃

P.s. naturalmente ho comprato camelia e ragno all inclusive, giusto per incrementare l'araneofauna del mio giardino 

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, elleelle ha scritto:

Il nome tepidariorum vuol dire proprio quello. 

Ed è anche piuttosto facile che sia trasportato in giro insieme alle piante. 

Adoro questo vivaio, che la scorsa primavera mi ha fatto conoscere Thomisus sp., che a sua volta mi ha introdotta in questo nuovo mondo.

Un ciclo perfetto direi😊

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Ricordate mamma Parasteatoda tepidariorum? Ebbene all'epoca l'avevo riposta insieme ai suoi ovisacchi su un garofanino cinese, eccolo qui sotto

2018_12_16-10_16_51_d216b.jpg

in base alle giornate sposto il vaso tra fuori e in casa, sul davanzale più soleggiato. Lei se ne sta immobile nel groviglio di foglie e tela. Per la cronaca, per farla sentire a casa  ci avevo pure messo la foglia accartocciata che aveva utilizzato come nursery il giorno del ritrovamento 😂. E lei se ne sta lì, non muove un passo, a meno che non la stuzzichi con uno stecco

 

2018_12_16-10_21_03_7acac.jpg

mi sono sempre chiesta dei piccoli e non vedendoli ho pensato non ce l'avessero fatta. Oggi però ho controllato più attentamente e li ho trovato brulicanti sotto una foglia

2018_12_16-10_22_51_0cf72.jpg

2018_12_16-10_23_05_48a95.jpg

nel frattempo un maschio di Nigma scrocca il garofano a mò di dimora e fa l'indifferente, del tipo "mi copro gli occhi così non mi vede" 😂 

2018_12_16-10_24_45_45c95.jpg

"Nooo mi ha sgamato!"

2018_12_16-10_28_51_8039e.jpg

"Ecco così non mi vede sicuro!"

2018_12_16-10_30_18_52744.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Aggiornamento al 13.1.2019.

Mamma Parasteatoda e'  sparita così come molti dei suoi slings, rimasti in pochissimi. Vi mostro un paio di esemplari, sul solito garofanino

2019_01_13-19_53_09_bfe72.jpg

2019_01_13-19_54_10_c1d07.jpg

2019_01_13-19_54_41_2350e.jpg

2019_01_13-19_55_48_14759.jpg

2019_01_13-19_57_13_e61b3.jpg

2019_01_13-19_57_41_800df.jpg

Ah dimenticavo, il maschio di Nigma è sempre nei paraggi, in una fessura dell'intelaiatura, sempre con la sua aria indifferente

2019_01_13-20_00_35_5f921.jpg

Link to comment
Share on other sites

Nel mio giardino ho una casetta di plastica, di quelle per bambini, che mia madre al posto di buttare ha preferito tenere per mettere al suo interno vasellame e attrezzi da giardino. Neanche a dirlo, una vera e propria colonia di Parasteatoda tepidariorum, ricordo che anni fa ne contai 20 esemplari e ovisacchi ovunque in qualcosa come 2 metri quadrati. In qualsiasi angolo degli esterni di casa mia ogni anno è la gara di presenze tra P. tepidariorum e H. pluchei :lol:

Link to comment
Share on other sites

16 ore fa, 8Legs8Eyes ha scritto:

Nel mio giardino ho una casetta di plastica, di quelle per bambini, che mia madre al posto di buttare ha preferito tenere per mettere al suo interno vasellame e attrezzi da giardino. Neanche a dirlo, una vera e propria colonia di Parasteatoda tepidariorum, ricordo che anni fa ne contai 20 esemplari e ovisacchi ovunque in qualcosa come 2 metri quadrati. In qualsiasi angolo degli esterni di casa mia ogni anno è la gara di presenze tra P. tepidariorum e H. pluchei :lol:

A casa mia invece H.pluchei se la batte con S.triangulosa. Ripulendo un vecchio mobiletto prima della verniciatura, sono rimasta sbigottita dalla quantità di ovisacchi sul fondo, ne ho contati 15 su una base di 40x45cm. Le capacità riproduttive di alcune specie sono davvero incredibili

Link to comment
Share on other sites

  • 00xyz00 changed the title to Scicli (RG) - Parasteatoda tepidariorum

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.