Jump to content

Anolis


Guest Cesce
 Share

Recommended Posts

Guest Cesce

Scusate l intrusione ma a giorni mi vorrei comprare una coppia di Anolis Carolinensis e siccome è la prima volta che mi cimento nell allevamento di un rettile(avendo avuto fin ora solo terafosidi)vorrei sapere se qualcuno mi puo dare qualche consiglio;ho gai letto qualche scheda d allevamento ma qualche dritta sicuramente non mi fara male.

Ciao e grazie

Cesce

Link to comment
Share on other sites

ciao Cesce!!

Io ho diverse anolis carolinensis e se andrà tutto bene avro' delle nascite entro i primi di giugno.

Sono sauri splendidi, voraci, eleganti e molto intelligenti e che ti sapranno dare diverse soddisfazioni...

 

come già saprai il terrario dovrà essere sviluppato in altezza; e dovrà favorire un buon ricambio d'aria. Per una coppia o un trio va bene un 40x30x50.

Temperatura sui 28-30 gradi.(un 60watt va bene)

Umidità 60% circa

 

sono principalmente insettivori, si cibano di grilli e camole.(mi raccomando di utilizzare preparati di calcio!)

 

Metti molti rami perchè gli anolis sono arboricoli, e scenderanno solo per cacciare (e se gravide deporre).

puoi utilizzare anche piante vere in quanto manterranno costante l umidità nel terrario.

non utilizzare vaschette per l'acqua, sono inutili, gli anolis bevono "l'acqua piovana" direttamente dalle foglie.. (se no puoi utilizzare un beverino per uccelli)

 

 

sostanzialmente questo è "tutto"!

se hai altre domande chiedi pure!![:)]

Metallo

Link to comment
Share on other sites

Guest Ripepi

Ciao Cesce,

io tempo fa le Anolis le feci riprodurre, un bel casino visto che depongonole uova sulla pagina inferiore delle foglie.

L'allevamento è semplice, ricordati che è una piccola iguana (Iguanide) e non una volgare lucertola...-)

Per il riscaldamento usa un piccolo faretto (15-30 W) puntato nella parte del terrario dove manca la vegetazione.

A volte accettano anche della frutta matura ma il loro piatto preferito sono le mosche, quindi compra dei bigattini, li fai impupare nella segatura e quando nascono gli dai da mangiare, poi li infarini con il calcio quando dovrai somministrarglieli.

Per la riproduzione io ho avuto successo inquanto gli ho fatto fare un ciclaggio con temperature più basse, meno cibo e meno ore di luce per simulare l'inverno.

Stai poi attento agli accoppiamenti, il maschio è molto cruento e potrebbe fare male alla femmina quando ma morde sul collo.

 

Ciao

Giuseppe

Link to comment
Share on other sites

Guest Cesce

IO temporaneamente non dispongo di un terrario cosi grosso,dite che un 25x25x36 possa bastare per un esemplare o al massimo una giovane coppia?che dite 2 o 3 volte a settimana gli fara bene un un po di sole(li metterei in terrazzo)visto che inizia a fare caldo?come piante(adatte al terrario quindi non troppo grosse) che mi consigliate?le cavallette sono apprezzate visto che qua nella zona mia ne è pieno?

Ciao e grazie

Cesce

Link to comment
Share on other sites

Guest Francesco

Credo sia troppo piccolo. Assolutamente non mettere il terrario sotto al solo perché diventerebbe un forno crematorio e in più il vetro blocca i raggi uvb. Se fa caldo puoi tenere spento il riscaldamento. Per quanto riguarda le piante forse il pothos va bene. Per maggiori info. www.amiciinsoliti.it

Ciao,

Francesco

Link to comment
Share on other sites

il terrario è decisamente piccolo anche per 1 esemplare....

come piante ti consiglio o ficus o photos.

riguardo a cavallette stai attento quando le catturi, prelevale solo in posti sicuri e dove sei certo che non si utilizzino pesticidi ecc..

 

Ciao

MeTaLLo

Link to comment
Share on other sites

Guest volothar

Le cavallette sono di solito un po grosse per le anolis (sopratutto se li vuoi giovani) comunque il terrario di quelle dimensioni è troppo piccolo.

 

Solo una nota alle condizioni dall'evamento, io le tenevo con un'umidità maggiore intorno al 70-75%.

 

 

 

*Enrico*

Link to comment
Share on other sites

Guest Ripepi

Mi associo e dico che il terrario è troppo piccolo...

Per le piante, il photos va bene ma non serve alla riproduzione, per deporre le uova sulla pagina inferiore si devono proprio sforzare ad usare questa pianta; meglio una pianta alta ma soprattutto con le foglie ampie, vai in un vivaio e avrai una vasta gamma.

Per l'umidità non preoccuparti piuù di tanto, raggiungi facilmente i 70-75% mettendo molte piante.

 

Ciao

Giuseppe

Link to comment
Share on other sites

Guest bizio

Mi associo a quanto ha detto ripepi, cerca altre piante, ma sopratutto cambia teca. Io uso un terrario di 50-50-70 per un maschio di carolinensis e tre femmine, meglio molte femmine perchè se ne tieni solo una il maschio la potrebbe stressare, le mosche sono il cibo di gran lunga preferito da loro, ogni tanto nebulizza perchè tendono a disidratarsi.

Ciao

Bizio

Link to comment
Share on other sites

Guest Cesce

Ormai il terrario l ho allestito e disfarlo mi dispiace,non è che per qualche altro rettile o anfibio(tipo raganelle)puo andar bene?per gli anolis allora devo aspettare,un terrario cosi non so proprio dove metterlo in casa non c è molto spazio e poi chissa quanto costa dal negoziante,potrei provare a farmelo ma non ho molta esperienza.voi che mi consigliate?Ciao e molte grazie

Cesce

Link to comment
Share on other sites

Guest Francesco

Ragazzi, a proposito di piante nel terrario, io ho messo una bella felce in quello di un pitone reale baby. Che ne dite?

Ciao,

Francesco

Link to comment
Share on other sites

Secondo me non devi acquistare un animale in relazione al terrario ma il contrario...

Poi dovresti dire: ho comprato quell animale perchè mi piace!

non: ho comprato un animale per riempire il terrario.

 

Comunque non so cosa consigliarti..come hai allestito il terrario??

 

ciao

MeTaLLo

p.s.

la mio non voleva essere una bacchettata, ma solo il mio pensiero [:D][;)]

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.