Vai al contenuto
solferino

Identificazione ragno (Segestria?)

Recommended Posts

Salve,
un amico mi ha chiesto di identificare il ragno di cui allego lo scatto (non ne ho altri).

Luogo: Parete bagno
Località: Cisternino (BR) - villetta in campagna.
dimensioni: circa 4mm (corpo)

 

i due pois bianchi, non sono dei riflessi... ma fanno proprio parte della colorazione.

Grazie, Marcello.

 

2018_08_04-14_18_01_1e6e6.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La colorazione è quella di Pulchellodromus bistigma, ma aspetta conferme :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La forma e la postura, però, sono diverse. Pulchellodromus è laterigrado.

Francamente non so cosa sia.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Somiglia molto a uno Gnaphosidae che ho visto sulla guida, Callilepis nocturna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Davvero difficile da trovare questo pattern con solo due spot bianco-argento (?), la ricerca continua..potrebbe essere una specie esotica?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La specie che ho indicato io è presente in tutt'Italia tranne in Sardegna. Il prosoma è ricoperto di peli lucidi dorati o argentati. Nella foto che hai postato noto qualcosa di argenteo sul prosoma.

Poi cambiando famiglia, tra i Titanoecidae c'è il genere Nurscia che ha più macchie bianche sull'opistosoma e il genere Titanoeca che nelle specie quadriguttata schineri hanno rispettivamente 4 e 2 macchie sul dorso.

Per la schineri però non ci sono segnalazioni in Italia, secondo la check list

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

2018_08_11-16_26_45_c1459.jpg

Dando un’ occhiata sul web, la specie Callilepis nocturna presenta 4 cerchi (dorati si) e l’ addome sembra più affusolato nella parte terminale rispetto a questo. Però può essere come dici tu, è l’ esemplare più assomigliante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'esemplare della foto non ha affatto filiere evidenti. Mi pare difficile che sia uno Gnaphosidae.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Uff il mistero si infittisce... peccato non ci sia una foto più ravvicinata e nitida

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, spider001 ha scritto:

forse Scotophaeus spp.? 

Scotophaeus è tutto nero e come ha fatto notare Luigi, non ci sono filiere evidenti. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×

Informazioni importanti

Utilizzando questo sito, acconsenti ai nostri Terms of Use.