Vai al contenuto

Recommended Posts

In casa di una mia zia, ho trovato tre scorpioni sotto resina trasparente che lei ha comprato durante i vari viaggi intorno al mondo che ha fatto, purtroppo sprovvisti di cartellini di riconoscimento e volevo chiedere se qualcuno di voi era in grado di identificare la specie e/o la probabile provenienza.

 

Spero vada bene mettere tutti e tre gli esemplari in una sola discussione, fatemi sapere, al massimo la spezzerò in tre.

Metto di seguito i link alle foto, che ho fatto al meglio delle mie capacità fotografiche, se servono altri particolari sarò felice di aggiungerli, anche se non è particolarmente facile fotografare e mettere a fuoco i dettagli per via della resina.

 

 

Primo scorpione:

 

 

2016_04_14-08_04_54_8027c.jpg

Diametro della base: 6 cm

Probabile dimensione del corpo: 3-4 cm

Foto dei dettagli:

 

2016_04_14-08_05_16_26da5.jpg

​​

2016_04_14-08_05_26_9b994.jpg

2016_04_14-08_05_40_b6ff8.jpg

2016_04_14-08_06_01_d1aa4.jpg

​​

2016_04_14-08_06_02_1c4f3.jpg

​​

Secondo Scorpione:

 

 

2016_04_14-08_09_06_36b72.jpg

 

Lato della base: 6,5 cm

Probabile dimensione del corpo: 3 cm

Foto dei dettagli:

2016_04_14-08_09_46_04d9c.jpg

​​

2016_04_14-08_09_46_462ce.jpg

​​

2016_04_14-08_09_46_836f3.jpg

​​

2016_04_14-08_09_46_c440e.jpg

 

Terzo Scorpione:

 

2016_04_14-08_13_49_d17a9.jpg

 

 

 

Diametro della base: 10 cm

Probabile dimensione del corpo: 4-5 cm

Foto dei dettagli:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è facile identificare gli scorpioni inglobati nella resina sintetica.

 

Aiuterebbe molto sapere quali nazioni ha visitato tua zia anche se, ormai, non è una certezza che il luogo di acquisto coincida con quello di cattura.

Ad esempio in Egitto ho trovato in vendita un Heterometrus della Thailandia...

 

 

Tornando ai tuoi scorpioni, il primo ed il terzo sia per manifattura che per contenuto, sono indubbiamente nordamericani (made in USA).

Il primo potrebbe essere un Vaejovidae, forse del genere Smeringurus. Il terzo invece potrebbe essere un Caraboctonidae, genere Hadrurus.

 

Il secondo è indubbiamente uno Scorpionidae (generi Heterometrus o Pandinus). Difficile dire di più. Potresti fare una foto ventrale?

Ho dei sospetti ma attendo ulteriori informazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
...

 

Eh, immaginavo che non sarebbe stato semplicissimo dato che sono sotto resina, e comunque se potessi sapere in che nazione li ha comprati lo scriverei, ma ha visitato talmente tanti posti durante la sua vita che veramente non ne ho idea, potrebbero venire da qualsiasi parte del mondo, veramente.

 

Per esempio aveva anche un quarto scorpione, questo sotto vetro, che purtroppo è l'unico su cui è scritta specie e provenienza, è un Palamnaeus Fulvipes, che aveva preso in Thailandia nel '96.

 

Posso dire che sicuramente quello più vecchio è il secondo, sicuramente acquistato prima degli anni 80, mi ricordo che già quando ero piccolo lo avevo visto in casa, anche se non penso sia un informazione utile, altro non so dirti, proverò a fare qualche foto del ventre ma purtroppo la parte inferiore del blocco di resina non è trasparente, quindi posso al massimo provare se si intravede di lato.

 

Comunque grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il fatto che sia antecedente agli anni Ottanta conferma i miei sospetti.

 

 

Il quarto scorpione di cui non hai messo la foto è sicuramente un Heterometrus. Il nome generico che hai usato (e che usano ancora oggi molti commercianti in Thailandia) non è più valido da parecchi anni. Anche la specie è sbagliata dato che H. fulvipes si trova solo in India.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il quarto scorpione di cui non hai messo la foto è sicuramente un Heterometrus. Il nome generico che hai usato (e che usano ancora oggi molti commercianti in Thailandia) non è più valido da parecchi anni. Anche la specie è sbagliata dato che H. fulvipes si trova solo in India.

E' il classico scorpione nero sotto vetro in cornice nera, di cui basta cercare il nome online e vedi già altre migliaia di foto uguali di altra gente che l'ha comprato, immagino che non siano molto accurati con le specie quando li vendono ai turisti.

 

 

Comunque, tornando a quelli sotto resina, purtroppo mi è impossibile fotografare il ventre per via del fondo non trasparente, ho notato una caratteristica particolare del primo però, penso sia l'organo tattile che hanno nella parte ventrale: http://i.imgur.com/Dz613pJ.jpg

 

Purtroppo è il massimo che sono riuscito a fare, se può essere utile qualche altro dettaglio, come occhi, chele o altre cose posso provare a fare altre fotografie più precise, ma per il resto è tutto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io preferisco non pronunciarmi su quelli in resina.

 

Per quanto riguarda l'esemplare etichettato come Palamnaeus fulvipes, mi è capitato di vederne alcuni in cornice di diversi anni fà, ed erano Heterometrus spinifer, che poi è stato Heterometrus più diffuso fino a qualche anno fà. Ma potrebbe essere anche qualche altra specie simile, visto che ne la provenienza ne le specie in queste etichette sono attendibili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

  • Discussioni

  • Contenuti simili

    • Da Ceres
      Ciao a tutti, pensavo Tegenaria parietina. Voi che dite?
      28/05/2014
      luogo: campagna Reggio Emilia
      ragnatela con tana tubolare situata su un muro
      dimensione circa 1 cm corpo
      Non ho resistito all'idea di improvvisare un terrario e di tentare ad ospirarlo per un po', spero che di non aver commesso troppi errori.
      https://www.dropbox.com/s/sxj7bxtyubt4if0/IMG-20140527-WA0004.jpg
      https://www.dropbox.com/s/jjfbqs58cw87s98/2014-05-27 19.40.25.jpg (zoommate in basso a destra)
      location:
      https://www.dropbox.com/s/jjfbqs58cw87s98/2014-05-27 19.40.25.jpg
      https://www.dropbox.com/s/49121kfjr5fv3iq/2014-05-27 18.50.50.jpg
    • Da seilan.ber
      DATA: 26/09/2013 in serata
      LUOGO: Montevarchi (AR)
      POSIZIONE: in casam su una parete in alto
      DIMENSIONI: a occhio 2-3 cm di corpo
       
      la foto: http://www.flickr.com/photos/60453722@N02/9957064935/
       
    • Da entomon
      Ciao,
      la prossima settimana un mio amico mi porterà 3 esemplari di H. swammerdami non sessati perchè ancorà troppo piccoli.
       
      Ho già raccolto qualche informazione ma ormai mi fido del vostro parere e vi chiedo di colmare il vuoto nelle informazioni che ho raccolto:
       
       
      Terrario:
      40x30x30
      zona calda e zona fredda
      Tane in entrambe le zone: essendo tre esemplari almeno 4/5 rifugi  
      Substrato:
      10 cm di torba acida (torba bionda di sfagno) molto umida
       
      Mi chiedevo se mi potete indicare una torba adatta, poichè ho visto che sono disponibili molte varietà di torbe di sfagno acide, ad esempio secondo voi tra queste quale posso prendere?
       
       
      Torba Acida di Sfagno per Piante Carnivore (Torfmoos,Sphagnum,Sphaigne)
      https://www.ebay.it/itm/3L-di-Torba-Acida-di-Sfagno-per-Piante-Carnivore-Torfmoos-Sphagnum-Sphaigne/121770747473?hash=item1c5a1a2651:g:L8sAAOSwl8NVZxHD
       
      BALLETTA TORBA ACIDA 25 LT torba acida di puro sfagno
      http://www.ebay.it/itm/BALLETTA-TORBA-ACIDA-25-LT-torba-acida-di-puro-sfagno/231919618912?hash=item35ff7c8b60:g:N-0AAOSwKfVXF7ru
       
       
      Torba Bionda Pura Acida TERCOMPOSTI
      http://www.ebay.it/itm/Torba-Bionda-Pura-Acida-TERCOMPOSTI/263222768063?_trkparms=aid%3D222007%26algo%3DSIM.MBE%26ao%3D2%26asc%3D20170831090034%26meid%3D364bfc8117154438a21ccffb738338de%26pid%3D100005%26rk%3D5%26rkt%3D6%26sd%3D112637403181&_trksid=p2047675.c100005.m1851
       
       
      Torba Bionda Pura Acida TERCOMPOSTI
      http://www.ebay.it/itm/20-Lt-Miscela-di-Perlite-e-Torba-Bionda-Acida-di-Sfagno-per-Dionea-Cactus-ecc/112659698143?hash=item1a3b0a91df:g:MvcAAOSwFNZWza~4
       
       
       
      Inoltre se posso aggiungere onischi per tenere lambiente lontano da muffa e parassiti
       
       
       
       
       
      Umidità:
      80/90%
      nebulizzare due volte al giorno
       
      Temperatura:*
       
      24° notte
      28° giorno
       
      Riscaldamento ottenibile attraverso tappetini
       
      se il tappetino va messo sotto o laterale? Se sono da evitare lampade riscaldanti?
       
       
       
      Alimentazione:
      ciotola per H2O con ovatta per non farli annegare e ben interrata
      ogni 7/10 giorni
       
       
      Potete dirmi per favore se le informazioni raccolte sono corrette?
       
       
       
       
      Grazie ancora per il vostro tempo
    • Da lamitzi
      Anch io mi metto in coda per tentare di capire che tipo di ragno é quello trovato a piu riprese in casa in questi giorni.
      Io vivo da poco in un appartamento rimasto disabitato per lungo periodo e mi sono ritrovata il tipo di ragni di cui allego foto in piu occasioni.
      Generalmente in luoghi bui, con ragnatele scure, grigiastre e non in tipica forma geometrica.
      Uno di essi era sotto il copriletto.
      Spero non si tratti di un luogo violino....
      Grazie!
      Mitzi​


    • Da Marco4947
      Ciao ragazzi ho trovato un ragno e vorrei sapere che nome ha in modo da avere maggiori informazioni su di esso.
       
      Dimensioni: corpo 7mm ls 1.3cm circa
      Luogo: nel giardino di casa su delle piante
       
      Grazie.​​​​​​
×

Informazioni importanti

Utilizzando questo sito, acconsenti ai nostri Terms of Use.