Jump to content

Report

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
  • Topics

  • Similar Content

    • By Lely
      Buona sera aracnofili!
      Oggi sono stata alla fiera Reptilmania di Origgio (VA), incuriosita da un volantino raccolto qualche giorno fa che pubblicizzava aracnidi e serpenti velenosi come new entry di quest'anno.
      La fiera/mostra scambio si svolge presso il centro Easy Village, una sorta di centro sportivo con piscina all'aperto, è abbastanza grande, allestita in tre tensostrutture e un campo da calcetto all'aperto.
      Come il nome stesso impone, padroni della fiera sono proprio i rettili, accompagnati da qualche comparsa di volatili, rapaci, roditori e, logicamente, rivenditori di attrezzatura, terraristica e cibo vivo.
      Di aracnidi ne ho visti proprio pochissimi (una bancarella?) e questo mi ha lasciata un pochino delusa...
      detto questo, penso che sarebbe carino nell'eventualità di edizioni successive la presenza di uno stand informativo di Aracnofilia: la fiera ha un buon numero di visitatori ed è un'occasione eccezionale per fare informazione e sensibilizzare le persone su questo mondo sconosciuto e stigmatizzato quale l'aracnologia.
      Comprendo ahimè le difficoltà, anche economiche, nel preparare un evento di questo tipo, ma mi piacerebbe avere qualche opinione vostra, pareri o suggerimenti anche da chi oggi ci è stato...(eh si! Siete stati visti con la maglietta di aracnofilia, benchè troppo fugaci per essere fermati a parlare, palesatevi!)
      Un saluto!
    • By Vuotoe
      Un saluto a tutti, vorrei chiedere a chi fosse esperto o a chiunque condivida la passione per e tartarughe, di aiutarmi a identificare la specie di questa tartaruga esotica. Vi dico che mi è stata regalata ed è stata acquistata in un negozio di Roma e il vendirore ha lasciato alcune informazioni per l'allevamento: 24/25°C nell'acquario (ho comprato infatti un termoregolatore per l'acqua), ha consigliato quest anno di non farla andare in letargo, le ha prescritto due gamberetti secchi "Gammarus" ogni mattina e su uno di questi una goccia di vitamine "Sera Reptilin". Inoltre ha detto di mettere due gocce di una soluzione blu per rendere l'acqua tropicale e per tutelare occhi e carapace della tartaruga.
      La tartaruga è lunga 5 centimetri e ora vi metto alcune fotografie per il riconoscimento. Vi ringrazio enormemente in anteprima, così saprò se il venditore aveva ragione almeno sulla dieta e sul resto visto che non ha saputo dire la specie della tartaruga.
       

       

       
      Purtroppo mi sono scordato di scaricare anche le altre foto (laterali e fatte da sotto) quindi ve le manderò in un secondo momento se necessario.
      Io direi che potrebbe essere una Trachemis Scripta ma non saprei proprio la sottospecie in ogni caso
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.