Jump to content

Avicularia Versicolor re-housing


 Share

Recommended Posts

Il 9 novembre alla fiera di Cesena ho preso due avicularia versicolor, una sling non sessata,una 2,5-3 femmina, la sling l' ho lasciarta nel suo barattolo, ha già effettuato una muta, ed ora e di nuovo in pre muta, ma ora passiamo alla più grande;

 

Arrivato a casa l 'ho messa in un terraio 10x10x10(so che è piccolo e manca l' altezza), il terraio era molto semplice, 1,5/2 cm di torba cocco, un tronco piccolo messo in diagonale in modo che lei facesse la tela per ripararsi dietro al tronco, e così è stato, il giorno dopo ha iniziato a costruire la sua tana,Ha magiato l' ultima volta il 22 novembre, da quel momento li, si è chisa nella tana uscendo solo di rado, ha fatto la muta il 2 gennaio( mettendo su i colori da adulta con il rosso ne culetto) , tutto è andato perfettamente,fatto la muta non è uscita dalla tana(perchè doveva riprendere le forze e indurire il corpo) ieri è uscita e quindi ho provato a nutrirla con un bel grillo cicciotto,che ha divorato per bene.

 

Ora viene la questione: volevo comprare una teca in vetro 30x30x45, la teca che vorrei comprare sopra e completamente aperta chisa con la rete, e davanti ha dei forellini quindi come ricircolo d' aria dovremmo esserci,ha uno sfondo roccioso(quello che ti danno con alcune teche) io ho gia i trochi sterilizzati(presi alla fiera di Cesena), ora vorrei chiedere a qualche esperto visto che io sono un noob, quale tappetino dovrei comprare per il riscaldamento, sò già che non va messo dentro la teca ma su un lato, oppure dietro lo sfondo roccioso, ma secondo voi, per mantenere una temperatura di 23-24- gradi, mi servirà un tappeto grande o medio? tipo, 20x20? 26,5x20? o piu grande?

 

Calcolando che l ' avicularia versicolor deve avere una temperatura di 23-24-25 gradi con una umidità che rimane 80/85%, cosa mi consigliate?

 

(ho messo la foto vecchia nell avatar di lei appena presa,ancora non sono riuscito a fargli una foto post muta mannaggia)

Link to comment
Share on other sites

Occhio alla scrittura dei nomi!

La teca che punti non va bene.... Troppo grande e il soffitto in rete te la fa seccare in 2 giorni, Vetro 20-20 -30 è sufficiente e 2 prese d'aria in metallo forato, i tronchi in sughero sono l'ideale per evitare problemi , per il tappetino anche 15 watt vanno benone, ma termostata il tutto e fatti un'idea! ;)

Link to comment
Share on other sites

Occhio alla scrittura dei nomi!

La teca che punti non va bene.... Troppo grande e il soffitto in rete te la fa seccare in 2 giorni, Vetro 20-20 -30 è sufficiente e 2 prese d'aria in metallo forato, i tronchi in sughero sono l'ideale per evitare problemi , per il tappetino anche 15 watt vanno benone, ma termostata il tutto e fatti un'idea! ;)

 

Innanzi tutto ti ringrazio per la risposta, i tronchi li ho in sugaro quindi per quello sono a posto, e vero che magari il terrario è un pochino grande, però non hanno il 20x20x30, in più hanno una promozione su questo prodotto e lo si porta a casa con 60 euro circa mi pare, per le prese d' aria, non so, la versicolor è nota per avere grossi problemi con lo "stagno", con solo 2 prese d'aria non mi sento molto al sicuro, io già nebulizzo circa ogni 2-3 giorni,nebulizzo piano piano cercando la giusta taratura, calcola che la sling che stà nel barattolino dato alla fiera a Cesena, ha tutto il coperchio in plastica aperto con la rete che chiude, mentre la più grande ha sopra un'apertura larca 2cm e lunga 10cm chiusa con la rete, in più ho alzato la chiusura davanti di 1cm e mezzo,l'ho fissata con del nastro e chiusa con un altra rete per fare in modo che ci sia tanta ventilazione e ricircolo di aria, leggendo nei vari forum, sembra che la versicolor sia molto debole con lo stagno causato da poca aerazione nella teca, e vero che poi devi nebulizare più spesso, ma stando attento a non alzare la temperatura, funghi non dovrebbero crearsi, magari potrei chiudere metà della rete nel terraio nuovo, non sò, purtroppo dove abito io non ci sono questi tipi di terrai l' unico negozio che c'è ha i prezzi il doppio di quelli che leggi in rete lol.

Link to comment
Share on other sites

Per mia esperienza ( A. versicolor l'ho riprodotta e ho con me una femmina nata a casa mia) un "soffitto" in rete ( tanto più per un neofita che non ha l'occhio di chi alleva da un pò) è controproducente meglio avere il terrario che non si secca alla velocità della luce e bagnare meno spesso, tanto più che è un ragno che tollera poco le incursioni dell'uomo! Non prendere per buoni i plast delle fiere che sono solo barattoli di comodo per trasportare gli animali da vendere....

60 euro è per una teca sono una cifra assurda, in qualsiasi fiera te la cavi con un terzo per la misura adatta e in più ricorda sempre che anche la luce è importante per il genere Avicularia , leggiti le discussioni del forum sulla specie ( ne troverai un tot!) poi per chiarimenti sono qui! ;)

Link to comment
Share on other sites

 

Occhio alla scrittura dei nomi!

La teca che punti non va bene.... Troppo grande e il soffitto in rete te la fa seccare in 2 giorni, Vetro 20-20 -30 è sufficiente e 2 prese d'aria in metallo forato, i tronchi in sughero sono l'ideale per evitare problemi , per il tappetino anche 15 watt vanno benone, ma termostata il tutto e fatti un'idea! ;)

 

la versicolor è nota per avere grossi problemi con lo "stagno"

 

 

intendi quello dove ci sono Anfibi, Insetti e pesci, oppure l'elemento chimico? :lol: A parte gli scherzi, dato che dici che ormai è quasi adulta, il ristagno dovrebbe essere un problema meno grosso rispetto agli sling... Con questo non voglio dire che non è importante l'areazione, ma date le dimensioni che ha raggiunto (e quindi con una probabilità minore di soffrire aria stagnante secondo me), la soluzione proposta da Gamberone mi sembra decisamente ottima! ;)

 

P.S: il costo del terrario che hai detto è abbastanza alto, io farei una puntata in qualche fiera come suggerito se riesci :sisi:

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti per i consigli, alla fine ho rimediato una teca di 20x20 x40, ha ua griglia sopra per l'aria larga circa 3cm e lunga 20cm, e farò 2 buchi verso il mezzo della teca in entrambi i lati chiudendoli con la rete,volevo chiedere se qualcuno poteva darmi un consiglio su quale materiale usare per fare lo sfondo della teca.nel lato dietro, qualche consiglio?

Volevo anche chiedere che fiere ci sono a febbraio marzo che sulla sezione fiere non ho trovato niente, solo a maggio ho trovato una fiera. grazie.

Link to comment
Share on other sites

Perchè devi fare i buchi? Non ha due prese d aria?

C è Perugia a febbraio mi sembra e fiano romano a marzo

 

Ciao, no, la teca ha solo quella presa d' aria da me citata, e non altre, per ora ho fatto fare 2 buchi, un in lato e uno nell altro,nel caso sia troppo posso sempre chiudere uno dei due..come piano da mettere nel dietro della teca avrei pensato al sugarol avorato come una tavola...vedremo..

 

Le fiere che hai citato sono parecchio lontane da dove abito io (San Marino), quindi non so quanto mi convenga..

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.