Jump to content

Chiusi (SI)- Identificazione opiliones


Recommended Posts

Salve a tutti :)

Sapete dirmi di cosa si tratta??

 

Data: 17/03/2014

Luogo: Chiusi scalo ( Siena ), nel soffitto di casa mia

Dimensioni: non sono riuscita a misurarlo perché era nel soffitto, ma aveva il corpo lungo meno di 1 cm a occhio

 

13218776553_a4c153774a_c.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
  • 00xyz00 changed the title to Chiusi (SI)- Identificazione opiliones

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
  • Topics

  • Similar Content

    • By DanieleM.
      Data: 06/06/2022 - 15:00
      Luogo: Sambuca Pistoiese (PT)
      Posizione/Micro-habitat: Tra i fiori di Rosa, in una zona molto isolata sui colli Pistoiesi con esposizione sud-est, ad altitudine compresa tra i 300 e i 600 metri
      Dimensione corpo: Piccola (5-10mm) Curioso e mai visto ragno con geometrie viola sull'addome, non sono riuscito ad identificarlo tramite generica ricerca internet, qualcuno saprebbe aiutarmi?  
       

    • By NMax
      Buongiorno a tutti!
      Ho catturato questo opilione in montagna sotto una pietra interrata in un bosco misto (faggi/pini) molto umido, a circa 1200 m. Seguendo le chiavi contenute nell'"Informatore del giovane entomologo" arrivo al genere Holoscotolemon, mentre seguendo il lavoro di Tedeschi & Sciaky (1994) "Three new italian species of the genus Holoscotolemon" arrivo (più per la località che per altro) alla specie Holoscotolemon naturae, è corretto?
      Data: 8.IX.18 - pomeriggio
      Luogo: Lombardia - Brescia - Pisogne - località Val Palot - circa 1200 m. s.l.m.
      Posizione e microhabitat: sotto pietra infossata in bosco misto
      Dimensioni: circa 4 mm (solo corpo)






      Grazie dell'aiuto!
    • By vitto8
      Data: 11Giugno ore 12.19, sole.
      Luogo: Toscana, in provincia di Lucca, località "San Concordio" che è a due passi dalle mura e quindi in pieno centro urbano. (4metri sul livello del mare nel luogo di avvistamento)

      Posizione e microhabitat: Camminava tranquillamente sul frigo, ma potrebbe anche essere venuto dal giardino visto che la porta di cucina, che dà sul giardino appunto, era aperta.

      Dimensioni del ragno: In tutto corpo e zampe non doveva essere più di 1cm​
       
       
       

      ​​

      ​​

      ​​

      ​​

      ​​




    • By Fede95
      Salve a tutti!
       
      Volevo condividere qualche scatto della riproduzione di Phalangium cfr. targionii.
       
      Inizialmente i due esemplari si avvicinano e il maschio tenta di immobilizzare la femmina utilizzando i pedipalpi e spesso l'estremità delle zampe (come in foto)
       


      Avendo osservato diversi accoppiamento ho notato che, in questa fase, la femmina spesso tenta di fuggire e il maschio la insegue bloccandola.
       
      Successivamente avviene l'accoppiamento vero e proprio.
       


      ​​

      ​​


      Corteggiamento e accoppiamento durano in tutto circa 1-2 minuti massimo, dopo di che si separano velocemente.
       
       
      Oggi ho notato che la femmina ha deposto le uova sul fondo del terrario (Ci sono circa 1,5cm di torba inumidita).
      Sfortunatamente non ho visto il momento della deposizione, però se può interessare posso documentare lo sviluppo delle uova.
       


    • By yuri
      Data: 21/10/2016
      Luogo: Bagno a Ripoli (FI), 90 mt slm
      Posizione: Muro esterno di casa
      Dimensioni: circa 3mm di BL



×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.