Jump to content

Agrigento (AG) - Steatoda triangulosa


Recommended Posts

Ecco per voi un bellissimo esemplare da identificare.

Mia madre l'ha trovato(e ucciso :lol: )in uno stanzino dove mettiamo gli ortaggi ke vengono dalla nostra campagna,proprio x evitare ke piccoli clandestini invadano casa.

Quindi la provenienza è probabilmente la campagna siciliana...le dimensioni sn di circa 5mm(zampe escluse)

ma le cose più belle sn la forma del corpo...ke ricorda un avedova nera...e delle bellissime macchioline gialle sull'addome.

Per altri dettagli o foto kiedete pure.

Secondo voi di cosa si tratta?

20072009001v.jpg

20072009_001.jpg

Link to comment
Share on other sites

Scusate la domanda comunque legittimissima, ma io avrei inevitabilmente confuso l'esemplare con una Steatoda grossa anche se noto una fila di troppo di macchioline, ciò mi porta a chiedere che cosa in questa immagine determini che sia una triangulosa e soprattutto se le triangulosa abbiano una differenza di pigmentazione molto marcata tra esemplari provenienti da zone diverse (perchè mai e poi mai avrei detto che è una triangulosa per l'unica esperienza che io ho avuto di questo ragno).

Link to comment
Share on other sites

Guarda, io non sono bravo con i Theridiidae, può anche essere che io abbia sbiagliato (tra l'altro non riesco ad ingrandire l'immagine). Aspetta Piergy che su questa famiglia ne sà. :)

Link to comment
Share on other sites

Mhh - vista la pigmentazione abbastanza decisa - sarei d'accordo con Henry. Anche se il pattern di S. triangulosa è... più "serrato" (non so come dire). Pensa che - a vederla così - avrei "sparato" albomaculata...

Io mi fermerei al genere...

Link to comment
Share on other sites

E' Steatoda grossa quasi sicuramente. S. triangulosa ha una colorazione diversa e zampe annulate, S. albomaculata come pattern è simile ma ha una colorazione di cefalotorace e zampe molto più scura e non è una specie per nulla frequente negli ambienti antropici, personalmente l'ho rinvenuta solo all'Aquila in periferia e negli altopiani abruzzesi...

Link to comment
Share on other sites

"potrebbe" trattarsi di Steatoda paykulliana, puoi postare una foto? :(

la prossima volta non azzarderò più quando non ci sono foto :)

Link to comment
Share on other sites

Quasi sicuramente una Steatoda grossa quindi...se per un'identificazione più precisa servono foto più dettagliate non esitate a chiedere...basta che specificate la zona anatomica che vi interessa e dovrei poter fare ingrandimenti di 57X.

Adesso però mi sorge un dubbio :blink: ..posso continuare ad entrare nel mio stanzino con la solita tranquillità, o mi conviene usare un pò più di cura?..mi sembra di capire che è comunque abbastanza fastidioso ricevere un morso.

In ogni caso grazie per le tempestive e professionali risposte :lol:

Link to comment
Share on other sites

Puoi stare tranquillo sono ragni non aggressivi, l'unica cosa che mi viene di consigliarti è di stare attento a quando sposti qualche cassa o qualche grossa scatola, l'unico rischio per farsi mordere è quello di mettere la mano sopra al ragno in maniera involontaria, ma anche questo è un caso difficile perchè scappano prima che tu possa raggiungerle.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.