Jump to content

Il mio modellino di Heterometrus SPP ridipinto


predalien
 Share

Recommended Posts

Circa due settimane mi arrivò dal Regno Unito questo modellino in plastica componibile di Scorpione, feci le foto del modello appena assemblato in questa discussione e chiesi qualche consiglio
http://forum.aracnofilia.org/index.php?showtopic=11542

2016_03_15-15_22_09_e9f55.jpg

 

 

Ora, prendendo come riferimento la specie Heterometrus Sejnai ho finalmente terminato di ridipingere il mio scorpionetto :lol:


2016_03_15-15_23_09_94772.jpg

​​

2016_03_15-15_23_09_95052.jpg

​​

2016_03_15-15_23_09_95636.jpg

​​

2016_03_15-15_23_09_95d11.jpg

​​

2016_03_15-15_23_09_963ba.jpg



Per dipingerlo ho usato prevalentemente colori acrilici, ho dato una mano di marrone scuro su tutto il corpo e coda, mentre per le 8 zampe "deambulatorie" la terra di siena bruciata
Dopodichè negli spazi delle articolazioni delle zampe ho usato un pò di rosa carne mischiato al bianco, poi nel centro di ogni spazio qualche goccetta di terra di siena bruciata
Ho anche lumeggiato un pò con qualche color terra rossiccio su parte del cefalotorace, sulla coda e sui pedipalpi, dopidichè ho dato una mano generale di inchiostro nero che ha conferito al corpo una colorazione più omogenea
Per fare in modo che il colore restasse attaccato alla plastica ho passato più mani di vernice finale opaca trasparente, infine per ottenere il l'effetto lucido della corazza degli invertebrati ho usato uno smalto trasparente (per gentile concessione di mia sorella)

Sono abbastanza soddisfatto della realizzazione, però mi chiedo se verrebbe meglio se provassi a incollargli dei peletti, il problema è che dovrei usare capelli di parrucca, che in proporzione sarebbero immensamente spessi per un animale di queste dimensioni

Voi che ne dite ?

Link to comment
Share on other sites

Stupendo,veramente bello predalien :lol:

Link to comment
Share on other sites

Complimenti, molto bello, davvero molto. Per la peluria potresti usare una fibra, ad esempio la lana di roccia che si utilizza come coibentante termoacustico, però, e sottolineo però, devi usare guanti, mascherina e considerando che lavoreresti a distanza ridotta dal modellino, occhiali protettivi, quindi se può essere una valida soluzione per le proporzioni dei peli rispetto al modellino, c'è da valutare la necessaria attenzione nel maneggiare la suddetta fibra....... urticante.

Ciao e complimenti per il risultato ottenuto.

Link to comment
Share on other sites

Bel lavoro :lol: Magari un po troppo lucido ma non è un problema.

 

Mettere peletti sarà un lavoraccio,visto che dovranno stare dritti. Ma visto che queste cose si fanno per passare il tempo e riposarsi, potresti farlo. Come? Secondo me ti basta un vecchio pennellino dal quale asportare i peletti. Li avresti del giusto spessore e gia corti :lol:

Link to comment
Share on other sites

Carino,io però eviterei l'aggiunta dei peli..

Secondo c'è il rischio che il tutto sfoci in una "pecionata"... :lol:

Link to comment
Share on other sites

Grazie ancora ^_^

Ora mi dovrebbe arrivare un'altro modello, questo lo regalerò a una mia amica di Brescia molto appassionata di scorpioni

Oggi cercavo un'altra specie di heterometrus al quale ispirarmi per questo nuovo pezzo, inizialmente avevo preso il longimanus/gravimanus come possibili candidati, però poi ho visto queste ;) :

2016_03_15-15_24_18_31e02.jpg

​​

2016_03_15-15_24_18_3273b.jpg




Ed ecco trovata la specie alla quale si sono ispirati durante la precolorazione, questo era il mio modellino prima della mia customizzazione

 

2016_03_15-15_24_58_91f8a.jpg

​​

2016_03_15-15_24_58_927f6.jpg



Le zone color ruggine del petersii indicano una palese somiglianza più netta rispetto al sejnai

Tuttavia ho un quesito da porvi, poichè non intendendomene moltissimo credo di far confusione, del petersii ho trovato anche queste altre due foto :

2016_03_15-15_25_18_f1e12.jpg

​​

2016_03_15-15_25_18_f262a.jpg



La domanda è questa : qual'è la vera colorazione di H. petersii ?

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

allora il color ruggine che dici e solo dello sporco, Heterometrus petersii è nero come colore di base ma avvolte può avere delle sfumature brunastre sulle chele, e come molti scorpioni scuri avvolte può avere dei riflessi verdastri.

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

allora il color ruggine che dici e solo dello sporco, l'Heterometrus petersii e nero come colore di base ma avvolte può avere delle sfumature brunastre sulle chele, e come molti scorpioni scuri avvolte può avere dei riflessi verdastri.

Ti ringrazio :rolleyes: , pensavo che non mi avrebbe risposto nessuno, fra qualche giorno mi arriva il secondo modello e mi sarei messo di nuovo a lavoro

 

Questa variante cromatica della specie potrebbe dipendere anche dall'ambiente in cui vive un gruppo di esemplari ? ad esempio, un gruppo di petersii che vive da generazioni nella giungla intricata può avere qualche dettaglio estetico differente da un gruppo sempre di petersii abituato ad un ambiente più secco ? mi sembra che anche tra i pandinus imperator ci siano esemplari bluastri, verdi, o nero inchiostro, eppure si parla sempre dello stesso animale

Link to comment
Share on other sites

Beh si, una stessa specie può avere piccole differenze da zona a zona, come ad esempio la grandezza o sfumature.

Per quanto riguarda i riflessi verdastri o bluastri invece è semplicemente un effetto della luce; cioè non sempre hanno quel colore ma solo in determinate giochi di luce, spesso accade appena escono dalla tana e sono illuminati dalla luce naturale...ma è visibile solo da alcune angolazioni e non sempre.

 

Quì ci sono delle foto dei miei Heterometrus petersii, come puoi vedere in alcune sono tutti neri, in altre un pò sporchi tra i tergiti, altre hanno riflessi brunastri sulle chele e in altre riflessi verdini.

 

Poi avvolte i colori delle foto possono essere sfalsati.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.