Jump to content

Digiuni post-muta


Guest luca d
 Share

Recommended Posts

Ragazzi,il mio ceratogyrus bechuanicus(5,5cm lspan)ha fatto la mua agli inizi di gennaio e non ha ancora iniziato a mangiare...anche il mio cyriopagopus thorelli l'ha fatta il 10 gennaio e ancora non tocca cibo.Ieri ho visto che la spina del cavetto era attaccata male(ah ste madri che puliscono[;)][:(][:(]),e quindi il terrario era sui 19-20 gradi...so che ho coirso un bel rischio,il problema è che non so quanto sia durata sta situazione e quanto dovrei aspettare prima che i ragni tornino al loro metabolismo abituale...

quanto può digiunare un esemplare dopo la mua senza avere problemi?sono un po' preoccupato perchè l'addome del ceratogyrus è davvero minuscolo...

 

luca d'anna

Link to comment
Share on other sites

Tanto per riabituarsi a mangiare ci avrebbe messo una settimana + o - ma se mantieni buone le condizioni di allevamento se la caverà sicuramente.Alzala la temperatura sui 25-27°C e assicurati ke mamma faccia attenzione.Ti capisco perkè a me succede +o- la stessa cosa.Ricordati (ovvio) di mantenere bene e costante l'umidità.E' tutto ciò ke ho da dirti.

Ciao

Maro[;)]

Link to comment
Share on other sites

ah scusa mi sono dimenticato una cosa rileggendo il tuo post.Volevo dirti ke se il C.thorelly ha fatto una muta regolare il 10 Gennaio vuol dire ke le condizioni di allevamento (e quindi la temperatura)andavano bene.Perciò saranno forse 8 giorni ke la temperatura è scesa.Quanto era la temperatura prima[?]Se sono appunto 8 giorni ke la temperatura è scesa non dovrebbe essere così grave e poi sono già grandicelli se la caveranno.

Ciao

Marco[;)]

Link to comment
Share on other sites

Il mio Vitalius cristatus, grande circa come il tuo Ceratogyrus, ha fatto la muta il 29 Dicembre, ma è uscito dalla tana per mangiare solo ieri!

E quando è uscito era veramente fichissimo, con dei colori pazzeschi, e si è pappato una camolazza da chilo!

Secondo me ti capiterà la stessa cosa.

Ciao, Andrea.

Link to comment
Share on other sites

Guest volothar

19-20 gradi non sono pochissimi, quindi se il periodo di temperatura più bassa non è stato lungo grossi problemi non dovrebbe portarne (sono le temperature "notturne" cui si tiengono diverse specie di migali) prova ne è che il thorelli ha comunque mutato. Capita spesso che quando mutano nella tana ci mettano diverso tempo (anche piu di una settimana) prima di uscire e rimettersi a caccia, quindi credo che con l'alzarsi della temperatura presto ricominceranno a mangiare.

 

*Enrico*

Link to comment
Share on other sites

Appunto quello ke ho detto io prima (riguardo alla temperatura ke se il C.thorelli ha mutato la situazione non era critica)cmq se mi ero espresso male ringrazio Enrico ke ha kiarito ed ha aggiunto qualcosa in +.

Ciao

Marco[:(][:X][^][V][?][|)][xx(][:(!][:0][:(][8][:(][8)][;))][}:)][:(][:)][:D][8D][:I][:(]

Link to comment
Share on other sites

Grazie ragazzi,mi riconfortate...la temp sarà sui 25 gradi,l'umidità la tengo alta,specie nel thorelli...e devo ringraziare la mia fogna(lasiodora parahybana),se non avesse cominciato a digiunare non mi sarei insospettito...il thorelli cmq sarà circa 4cm lspan,il bechuanicus 5,5

 

luca d'anna

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.