Jump to content

Altavilla Milicia (PA) - Pardosa lugubris


Recommended Posts

Ciao a tutti mi presento mi chiamo Mirco ho 20 anni e sono di palermo, studio biolgia marina all'università di trapani, oltre alla passione per il mare ho la passione per gli animali, da qualke anno mi sto avvicinando anche al mondo degli aracnidi, mi sono sempre piaciuti e ultimamente mi sto dedicando a conoscerli meglio.

Mi piacciono in particolare i ragni della famiglia lycosidae e in particolar modo le hogna radiata e la lycosa tarantula e spero di riuscirne a trovare qualcuna prima o poi anche solo per osservarle.

 

Per il momento ho un piccolo ragno granchio in particolar modo Xysticus cristatus dalle foto confrontate con quelle del web sembra proprio questo.

 

Tornando al titolo oggi ho trovato un piccolo ragno ecco tutte le info e le foto. (premetto che le foto non sono perfette perchè dispongo di una semplice macchina fotografica e non sono nemmeno tanto bravo ;) , spero che riuscite a capire ugualmente di cosa si tratta).

 

Data e ora: 28-03-2009 16:30

Luogo: Altavilla milicia (Palermo)

Altitudine (altezza sul livello del mare espressa in metri): 800m circa.

Trovato in un prato.

 

Ecco le foto:

 

sdc11835.jpg

 

Accanto ad una moneta da 10 cent.

 

sdc11849.jpg

 

sdc11851.jpg

 

sdc11852v.jpg

 

sdc11855.jpg

 

Da perfetto ignorante, siccome non produce ragnatela, non è in grado di arrampicarsi io penso si tratti proprio di una specie della famiglia lycosidae e guardando le foto penso che potrebbe essere una pardosa.

Devo dire che dove l'ho trovato era anche piuttosto pieno, ne avrò visti almeno una ventina in circa 15 metri.

 

Aspetto vostra identificazione

Saluti Mirco.

Link to comment
Share on other sites

Ciao ;)

 

probabilmente dicendo Pardosa sp. ci hai azzeccato (magari potrebbe essere anche Alopecosa sp.), ma se riuscissi a fotografare il ragno da più vicino in modo da vedere bene la disposizione oculare sarebbe meglio (foto sia frontale che dall'alto se possibile)

 

Ciao:)

Link to comment
Share on other sites

Wow quindi al 50% potrei avere indovinato :) ...

Per quanto riguarda le foto non so se ci riesco, vedo di fare del mio meglio.

Nel caso si trattasse di una pardosa sp. volendola allevare come mi devo comportare?

 

 

Per il momento la tengo in un contenitore di 10l*8p*5h (cm) con 1cm di terra e una piccola pietra (grafica :rolleyes: ) e un tappo di bottiglia come tana (non so se serve non lo usa).

 

Attendo vostre risp

Saluti Mirco.

Link to comment
Share on other sites

Più che una Alopecosa mi sembra una Pardosa. L'unica Pardosa ] della fauna italiana con una banda chiara, come quella del ragno della foto è Pardosa lugubris che in questa stagione è facilmente osservabile in gran numero correre sulle fogie secche del sottobosco o nelle radure. E' uno dei primi ragni che compaiono in primavera,.

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi come avevo detto ho sistemato il ragno in un piccolo fauna box dimensioni 10lung.*8prof.*5Alte. (cm) con 1cm di terra, l'ho lasciata tranquilla per 2 giorni interi e m sn accorto che ha fatto la tana all'angolo, quindi riesco a vederla anche dentro la tana, l'unica cosa che m risulta strana è che si è costruita anche un tappo di terra di sopra, e non esce completamente.

Questa mattina ho deciso di offrirle da mangiare visto che già sono passati 4 giorni, però visto che non esce dalla tana ho dovuto sollevare un pò di terra e far entrare la mosca all'interno, e l'ha mangiata tranquillamente.

 

Ora mi chiedo, è normale che si comporti così, cioè sta sempre chiusa dentro la sua tana senza mai uscire?

Può essere xkè ancora non si è ambientata?

 

Attendo risposte

Saluti Mirco.

Link to comment
Share on other sites

Sicuro l'abbia mangiata e non solamente uccisa?

Comunque è errato andare a forzare così un ragno.Nessun comportamente è casuale,se avesse voluto fuori uscire dalla copertura di terra per cacciare l'avrebbe fatto,lascialo tranquillo perciò :D .

Link to comment
Share on other sites

ok grazie del consiglio, allora per tutta la settimana lo lascio stare, eventualmente se la prossima settimana si sta ancora tutto rintanato metto una preda nel terrario e la lascio lì un giorno, magari poi attirato dai rumori esce e la preda da solo.

Link to comment
Share on other sites

I ragni non cacciano basandosi sul rumore,tutt'altro.Fanno affidamento sulle vibrazioni causate dalla preda e quindi dal suo movimento,dagli impulsi chimici che questa emana e,alcuni,sfruttando una buona vista. :D

 

Detto ciò,rinnovo il consiglio.Lascialo tranquillo e non importunarlo.Se è affamato si nutrirà .

 

Ciao :lol:

Link to comment
Share on other sites

Ciao si scusa rumore non era il termine esatto, volevo dire vibrazioni, poi le pardose essendo lycosidae e cacciando a vista so che hanno una buona vista.

 

Questa mattina verso le 10 sono andato a controllare il terrario e ho trovato, con grande entusiasmo, la pardosa che girava tranquillamente allora creando io il minimo rumore ho aperto il terrario e ho introdotto una mosca.

In un primo momento la pardosa avendola a pochi centimetri non ho reagito anzi è scappata in direzione opposta :D poi invece controllando dopo un'ora ho visto che se la stava mangiando.

 

Avevo detto che avrei provato lunedì ma vedendola in giro ho fatto una prova.

Link to comment
Share on other sites

  • 00xyz00 changed the title to Altavilla Milicia (PA) - Pardosa lugubris

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.