Jump to content

I Ragni De Vecchi Editore


hOlOedrOn

Recommended Posts

Si, infatti quelli li ho letti.

Chiedevo perchè questa è la nuova versione (tra l'altro l'autore ha cambiato il nome da Masiac a Sciama...mah!) e mi chiedevo se erano stati corretti gli errori che c'erano e se era stato migliorato.

Per il resto so che è un libro che parla dei ragni in generale (che è proprio quello che cerco) e non di allevamento ecc. e che come lettura iniziale può anche andar bene (ammesso che poi si approfondisca con letture più adatte).

Per quanto riguarda "tarantole" e allevamento, ma comunque qualcosa di più approfondito, sto aspettando che mi arrivi il nuovo The Tarantula Keeper's Guide, targato gennaio 2009.

Link to comment
Share on other sites

Si, infatti quelli li ho letti.

Chiedevo perchè questa è la nuova versione (tra l'altro l'autore ha cambiato il nome da Masiac a Sciama...mah!) e mi chiedevo se erano stati corretti gli errori che c'erano e se era stato migliorato.

Per il resto so che è un libro che parla dei ragni in generale (che è proprio quello che cerco) e non di allevamento ecc. e che come lettura iniziale può anche andar bene (ammesso che poi si approfondisca con letture più adatte).

Questo non lo so perchè è un libro che, a seguito dei commenti negativi che ha ricevuto, non ho ancora letto... ma comunque lo leggerò anche se solo per curiosità...

 

Per quanto riguarda "tarantole" e allevamento, ma comunque qualcosa di più approfondito, sto aspettando che mi arrivi il nuovo The Tarantula Keeper's Guide, targato gennaio 2009.

Questo invece è ritenuto eccellente...

Link to comment
Share on other sites

Piuttosto che spendere soldi per un libro come quello di Sciama (o come diamine voglia anagrammarsi), conviene che ti scarichi questo corposo lavoro in pdf sui ragni italiani:

 

Trotta - Introduzione ai ragni italiani

 

Qualche imprecisione c'è, d'altronde è quasi sempre inevitabile, tuttavia chiarisce bene la biologia dei ragni, l'anatomia, i caratteri generali, vi sono delle buone chiavi per l'identificazione e un glossario con i vocaboli meno conosciuti. Non è propriamente un lavoro per chi si avvicina al mondo dei ragni, ma secondo me vale la pena averlo visto che è completamente gratis.

Link to comment
Share on other sites

Piuttosto che spendere soldi per un libro come quello di Sciama (o come diamine voglia anagrammarsi), conviene che ti scarichi questo corposo lavoro in pdf sui ragni italiani:

 

Trotta - Introduzione ai ragni italiani

 

eheh, scaricato e letto già :wub:

Alla fine quel libro di sciama/masiac l'ho trovato per caso e visto che è in italiano mi ha incuriosito. Sicuramente niente a che vedere con l'ottimo lavoro del Trotta.

Ora come ora non ho intenzione di spendere quei soldi li perchè già mi sta arrivando il The Tarantula Keeper's Guide nuovo e poi ho saputo che prossimamente dovrebbe uscire la versione italiana di Mygales - Elevage et découverte e li i "leuri" sono molto più che ben spesi. :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.