Jump to content

Theraphosa Blondi


Guest Schock
 Share

Recommended Posts

Buona sera gente!

Ho da poco deciso di intraprendere in primavera l'allevamento di un ragno, e mi chiedevo quali fossero i più adatti per un neofita, mi sono state consigliate le brachipelma (bellissime non c'è che dire!) però ho letto sul sito la scheda della theraphosa blondi e mi sono "innamorato" di questa specie[;)]

So che non è una specie adatta ad i neofiti[V], però da due mesi allevo i pandinus imperator (la cosa bella è che più imparo sul loro conto è piuù mi rendo conto di aver fatto un'ottma scelta, sono ancora "gasato" come il giorno che l'ho portata a casa se non di più) quindi un minino di esperienza l'avrò pur accumulata...

Inoltre visto che intendo prenderla verso aprile, studiando a fondo le sue caratteristiche e la relativa tipologia di allevamento dite che potrei partire subito con questa specie?

Ciao

Roberto

Link to comment
Share on other sites

Io sono del parere che si possa cominciare anche con una Teraphosa se si è allevatori attenti e responsabili, inoltre se lo prendi sling problemi grossi non penso che ne dia...

Io vedo il mio "usumbara red" che l'ho preso sling, (ed è ancora sling), che dicono sia una specie piuttosto "indiavolata", fino ad ora mi ha dato solo tante soddisfazioni e nessun problema, malgrado sia molto veloce.

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

ricorda che si trtatta di una Teraphosa, non di una Brachypelma, quindi scordati pure di maneggiarla, mettere le mani nel terrario ecc.

E' una specie molto aggressiva e, anche se grossa, molto agile ed irascibile; inoltre ho notato che patisce molto gli stress, più degli altri ragni...

Ricordati poi che è una specie che ha bisogno di un clima tropicale e di un terrario ampio...

 

Ciao

Giuseppe

Link to comment
Share on other sites

Io poi non le maneggerei comunque!

 

Perchè non una Lasiodora? Non tanto per la questione dell'aggressività, ma perchè sono molto meno fragili. Le Theraphosa in mia esperienza patiscono moltissimo le condizioni ambientali non corrette. Le Lasio, al contrario, sono dei muli in confronto...

 

Matteo

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

grazie x i consigli ragazzi...

Per quanto riguarda il maneggiare gli animali sono assolutamente contrario a tale pratica, secondo me maneggiare un animale velenoso è rischioso per me e per l'animale e inoltre provoca un notevole stress nell'animale stesso... Come sapete ho iniziato con i pandinus e sebbene essi siano tra i più docili scorpioni esistenti non mi sono mai permesso di maneggiarli, infatti per la manutenzione del terrario uso le "pinzone da chirurgo"[;)]!

Dai vostri post capisco che la mia scelta non è ne assurda ne improponibile e di questo sono contento!

X matteo: le lasiodora non le avevo mai viste, dopo il tuo consiglio ho guardato la tua scheda e devo dire che mi piacciono molto anche loro, tutti i ragni che mi sono stati consigliati sono splendidi e sono davvero combattuto nella scelta però penso che alla fine opterò per una bella theraphosa, alla fine è anche questione di gusti, no?

Ciao e ancora grazie

Roberto

Link to comment
Share on other sites

Guest data_morph

shock, nn ci crederai ma io ho fatto esattamente le stesse scelte per quanto riguarda gli artropodi, ho preso una femmina di pandinus, e dopo pochi mesi uno sling di teraphosa; nn ho avuto nessun problema a gestirla nnostante fosse il mio primo 'pelosazzo', per cui nn posso fare altro che incoraggiarti in questo senso[;)]

 

Raoul

 

 

P.S. Io farei un pensierino anche alla lasiodora......

Link to comment
Share on other sites

Guest data_morph

Se nn le trovi nei negozi specializzati in esotici puoi chiedere dove vendono articoli sanitari delle "pinze podologiche", oppure io le vendo ma al momento sono sfornito, se aspetti....

 

Raoul

Link to comment
Share on other sites

Ciao Roberto

volevo soltanto dirti ke ank'io, come te, sono partito con una specie ke viene spesso sconsigliata ai neofiti ma quando ho visto per la prima volta il mio Pelinobius me ne sono innamorarto e fin'ora non mi ha mai dato problemi!

Un buon allevamento dipende soprattutto dalla responsabilità e dalla conoscienza dell'allevatore [:D]

Link to comment
Share on other sites

commentino sugli sling di teraphosa: ne ho qualcuno da non molto e devo dire che non stenterei a definirli dei veri e propri batuffoli di cattiveria:)

molto attivi e interessanti da guardare.

 

sì sono contusioni da pugno. e sì la cosa mi va benissimo. sono illuminato.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.