Jump to content

muta aphonopelma seemanni


Recommended Posts

Salve a tutti, in occasione del Wild italy expo ho acquistato il mio primo ragno (come ovvio un aphonopelma seemanni), il problema era che da quando l'ho portata a casa non ha mai voluto saperne di mangiare! :(

 

Giorno dopo giorno il mio timore che qualcosa non andasse aumentava, credo di avere sfinito Zalix con le mie domande in cerca di rassicurazione.

 

Circa una settimana fa ho avuto un'infarto quando l'ho trovata rovesciata in fase di muta (immaginavo fosse in premuta ma non avendone mai vista una di persona ero comunque terrorizzato!)

 

Il mattino dopo dietro una carcassa inanimata si intravedevano due bellissime gambe nere e pelose che mi rasserenavano. :rolleyes:

 

Ieri per la prima volta ho visto Lucrezia Borgia (così si chiama il ragno) in tutto il suo splendore e col vestito nuovo!!! ;)

 

Domani, se tutto va bene, potrei finalmente vederla mangiare il suo primo pasto da quando l'ho incontrata! :lol:

 

Non è troppo presto vero? :lol:

Link to comment
Share on other sites

Si è presto per dargli da mangiare, se ti ha mutato ieri o l'altro ieri almeno aspettare una settimana, perche attaccare una preda con cheliceri ancora "freschi di muta" potrebbe causare danni al ragno stesso. In ogni mdo tutto poi va a variare a seconda della dimensione dell'esemplare.

Link to comment
Share on other sites

Però anche qui non posso trattenere una riflessione amara,scaturente dalla mancanza di informazioni riguardo all'allevamento di questi animali..ma perchè prima non vi documentate su come funziona strutturalmente una migale o su come allevarla in terrario.. ;) ??? comunque,tornando alla tua domanda,come ti ha già detto bacchisio è presto per alimentarla.un ragno si rifiuterà per istinto di mangiare,ma è sempre meglio non rischiare.devi attendere che che la chitina dei cheliceri s'indurisca al contatto con l'aria.buon indice della loro prontezza può essere il loro colore.quando li vedrai neri e lucidi,dopo la "trasparanza" del post-muta,allora potrai offrire cibo.onde evitarti ulteriori patemi(che comunque non dovresti avere ... :lol: ),ti dico subito che il ragno potrebbe rifiutare ugualmente di nutrirsi per qualche giorno anche dopo l'indurimento dei cheliceri stessi.ciao

Link to comment
Share on other sites

ciao.allora effettivamente avevo capito che il ragno avesse mutato da un giorno.ritiro la ramanzina sui cheliceri allora :P ,scusa.se è uno sling o un juvenile puoi anche provare ad alimentarlo,dovrebbe mangiare.riguardo alle tue scuse le trovo un pò eccessive,non hai offeso nessuno in fondo :lol: .ciò detto,rimango tuttavia convinto che non ti sia documentato abbastanza.mi riferisco ai passaggi in cui accennavi alla preoccupazione di non veder mangiare la migale e della tua sorpresa nel ritrovarla ribaltata.probabilmente con qualche lettura in più saresti sato più sicuro del fatto tuo e non avresti assillato Zalix ,sapendo che un ragno in pre-muta può digiunare diverso tempo,soprattutto una specie lenta come la tua.e probabilmente avresti intuito da solo,da una serie di inconfondibile segnali,il giorno e il momento in cui l'animale avrebbe mutato;evitandoti patemi e stupori nel vederlo inaspettatamente zampe all'aria.io per lo meno rimango convinto di ciò.tutto qui.ciao

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.