Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'comportamento'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • ARACNOFILIA - Associazione Italiana di Aracnologia
    • ARACNOFILIA - Presentazioni – Regolamento – Primo aiuto – F.A.Q.
    • MONDO ARACNOFILO - "Noi"...attività, annunci, fiere, mostre, eventi
    • PROGETTO SITO WEB / FORUM
    • FOREIGN VISITORS
  • ARANEAE LOCALI – forum sui Ragni a distribuzione europea
    • RAGNI ITALICI/EUROPEI – Conoscenza e Allevamento
    • IDENTIFICAZIONI e SEGNALAZIONI
    • SCHEDE DI ALLEVAMENTO [Locali]
  • ARANEAE ESOTICI – forum sui Ragni di tutto il mondo
    • MIGALI - Conoscenza e Allevamento
    • ALTRE FAMIGLIE – Conoscenza e Allevamento
    • SCHEDE DI ALLEVAMENTO [Esotici]
  • SCORPIONES & ALTRI ORDINI – forum di discussione su Scorpioni, Amblypigi, Uropygi...
    • SCORPIONI & Co. - Conoscenza e Allevamento
    • SCHEDE DI ALLEVAMENTO [Altri Aracnidi]
  • CLASSE ARACHNIDA - SEZIONE SCIENTIFICA E DIVULGATIVA
    • Evoluzione, tassonomia, morfologia e anatomia
    • BIBLIOTECA SCIENTIFICA
  • ALTRI ARTROPODI – Artropodi di altre classi (ed altri invertebrati)
    • ALTRE CLASSI - Conoscenza e Allevamento
    • INSETTI e CIBO VIVO
    • SCHEDE DI ALLEVAMENTO [Altre classi]
  • FORUM VARI PER GLI UTENTI
    • MERCATINO
    • OFF TOPIC

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Nome


Cognome


Località


Provincia


Regione

Found 8 results

  1. Ciao a tutti, sto facendo la mia prima esperienza con una tarantola, una femmina di Nhandu carapoensis. Ho delle curiosità sul suo comportamento che mi sembra insolito rispetto a quanto letto in giro. Ho notato che non scava e che la tana che le ho inserito nella teca non la calcola di striscio, anzi, ci fa grandi arrampicate. Mi sembrava insolito e volevo sapere se dipende dal fatto che magari la tana la trova troppo piccola e che non ci sia abbastanza torba per i suoi standard. Grazie in anticipo
  2. Ciao, ho appena preso un heterometrus petersii femmina, sono alle prime armi, ho allestito un bel terrario con nascondigli e tutto il necessario, appena messa nel terrario cerca delle vie di fuga, è normale che stia cercando di scappare? Deve prima ambientarsi ?
  3. Ciao a tutti, vorrei condividere con voi una scoperta che ho fatto quasi casualmente... Il ragno protagonista è un'esemplare femmina (quasi adulta direi: 4,5 cm bl) di Harpartira guttata che ho con me da circa due anni. La premessa è che si tratta di un ragno vivace, che si espone in tranquillità e che più volte si è dimostrato ricettivo dalla luce della torcia, uscendo dalla tana quando illuminata. Avendo mutato recentemente, il 2 febbraio, e vedendola a disagio rispetto a dei sugheri che erano diventati piccoli per lei, le ho rifatto il set-up il 9 marzo dopo qualche blatta. Una volta ambientata ha rifatto un folto strato di tela sulla torba... Ed ho scoperto che è estremamente sensibile alle vibrazioni della mia voce sussurrata! In questo video ero ad una distanza dal terrario di 10 cm: (Non fate caso a quello che dico!! ) https://youtu.be/VeXNAzJoqFQ Ho pensato che fosse affamata ovviamente e intanto ho fatto altre prove da altre angolazioni: https://youtu.be/n9XOmoF-9RQ In questi giorni ha "risposto" anche alla sola luce della torcia, ma la voce ormai è un appuntamento fisso... Stasera ad esempio è uscita come al solito... https://youtu.be/UKWFyYDvu-w E poi le ho dato la blatta, che ha ignorato... Per seguire la voce! https://youtu.be/BtaJ3kkrD_w Inizialmente ho pensato che in questo momento in cui il terrario è più umido sia più ricettiva, perché in natura i rovesci di pioggia fanno apparire grandi quantità di insetti e in Sud Africa dopo la siccità bisogna approfittarne... Ho anche pensato che sia ricettiva nei confronti di un eventuale maschio, ma provando a tamburellare dimostra meno interesse (si volta verso la fonte) e non si avvicina... Può essere che io non sia credibile però! Questo comportamento lo trovo affascinante perché solitamente i ragni dovrebbero riconoscere le prede dalle vibrazioni, ma lei mi sembra, passatemi il termine non scientifico, semplicemente curiosa! Non riesco a capire per cosa mi scambia! Voi che ne pensate?
  4. Luogo: Chianciano Terme Siena Posizione: cassetta postale campagna Data: 08/11/2016 Dimensioni: ricavabili dalla foto Oltre all'identificazione (della quale ho un idea) vi chiedo notizie sul comportamento in quanto li trovo sempre molto vicini, questi sono 4. sono famiglie o occupano solo lo stesso ambiente? Di solito i ragni sono solitari.​Quella pallina verde è un piccolo? ​​​
  5. Buonasera a tutti; vi chiedo gentilmente aiuto riguardo il mio amichetto che ha ormai, all'incirca, due anni e mezzo e che fino adesso ho allevato. Quando lo spostai in questa nuova teca inizialmente tesseva e creò la sua tana, ma ultimamente, da circa due/tre mesi, non tesse più e lo stato attuale è quello che si può vedere in foto Fino adesso ho mantenuto temperatura e umidità all'incirca sul 70% e 25 gradi somministrandogli vermi o grilli (uno a settimana basandomi sulla dimensione dell'opistosoma) a periodi alterni e vi è stato un periodo in cui comparse la muffa e moscerini per pochi giorni; feci che sostituire l'angolo di terra inumidita e a rimuovere i moscerini presenti (pochi). Di solito inietto con la siringa l'acqua nel terreno e la ciotolina blu è solo per fare evaporare un po' l'acqua.. Secondo voi come mai non tesse più? Saranno ormai cinque mesi che non muta eppure fino a venti giorni fa, prima che partissi, accetto un verme.. ora come dovrei compotarmi? Grazie in anticipo!! ​ ​​ ​​ ​​ ​
  6. Salve a tutti! Mi chiamo Matteo e sono un ragazzo di 21 del Veneto nuovo su questo forum. Spiego brevemente la mia situazione. Esattamente domenica ho acquistato il mio primo ragno ovvero una femminuccia di Aphonopelma seemanni...penso di essermi informato abbastanza bene per quanto riguarda habitat, calore, umidità e preparazione e compimento della muta...sbadatamente mi è rimasto un dubbio adesso che ho l'animale nel terrario...come mi regolo con l'alimentazione? Il primo giorno che è arrivata nella sua nuova casa ho osservato l'opistosoma e mi sembrava leggermente sgonfio così le ho dato due grilli (Acheta) uno al pomeriggio e uno alla sera e li ha divorati...adesso volevo sapere, l' opistosoma è delle giuste dimensioni? Ogni quanto mi regolo con il cibo per evitare obesità o sottoalimentazione? Per quanto riguarda la pulizia dei resti...non ne trovo! Ho sentito dire che è possibile che questa specie li sotterri..in questo caso come mi comporto? Se possibile volevo anche un paio di delucidazioni sul suo comportamento nel terrario...Nonostante io abbia posizionato una corteccia di sughero adeguata alle sue dimensioni è rado che la frequenti di giorno e preferisce stare in giro per il terrario ranicchiata..è normale? Dato che è notturna come si dovrebbe comportare la sera? La sera la vedo più attiva ma non si sposta di molto, o fa il giro degli angoli e delle grate di areazione o si posa su dei pezzi di muschio stagno che ho inserito nel terrario. Per quanto riguarda la tela? Ieri ho osservato che mentre consumava il pasto serale ha fatto una tela circolare attorno a lei stessa anche se avevo osservato questo comportamento in un video mi pare...è un buon segno? Dovrebbe riempire anche la tana di tela? Temperatura del terrario dai 23° ai 25° e umidità dal 75/80% Il terrario è posizionato in camera mia vicino ad una finestra da permettere il giusto equilibrio tra giorno e sera. Può essere un luogo ideale o magari il computer o affini possono causare fastidio all'animale? (il terrario è su un comodino apposito solo per lui quindi niente propagazione di vibrazioni) Allego una foto che ho scattato sperando si capiscano le dimensioni dell' opistosoma ​ ​
  7. Salve a tutti, quattro giorni fa ho deciso di cambiare la fibra di cocco della mia Grammostola. Premetto che non ho fatto asciugare la fibra di cocco nuova prima di riempire il terrario. Quando ho riposto la mia Migale nel terrario è salita sul vetro e non s'è staccata per giorni, di notte camminava sul vetro e non mangiava. Pensando fossa la fibra bagnata che le desse fastidio oggi l'ho tolta e l'ho messa nel forno per asciugarla. Poi, dopo averla fatta raffreddare, l'ho messa (asciutta ma non secca) nel terrario però il ragno sale sempre sul vetro e non scende. Ho deciso di rivolgermi a persone più esperte qualcuno sa qualcosa su questo strano comportamento?
  8. Ciao a tutti!! Secondo voi da cosa può essere causata questa posizione dell'opistosoma della mia Avicularia avicularia? Saran un paio di settimane che noto a volte questa sua posizione e all'interno della teca non ci son grilli! grazie in anticipo, Cesto ​ ​​ ​
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.