Vai al contenuto

Marco Lozza

Utenti
  • Numero contenuti

    9
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Marco Lozza

  • Compleanno 23/08/1993

Profile Information

  • Gender
    Male

Previous Fields

  • Nome
    Mar
  • Provincia
    Madone
  • Regione
    BG

Visite recenti

76 visite nel profilo
  1. Ritrovato al centro della tela orbicolare costruita in una staccionata a Artavaggio (LC), a 1700 metri slm. Lunghezza del corpo circa 1,5 cm.
  2. Ciao vivi, la carne cruda sicuramente non fa parte della dieta del thomisidae sp. che hai ritrovato. Come la maggior parte dei ragni necessita di catturare delle prede vive della taglia opportuna, quindi potresti al limite procurarle qualche insetto stordito o debilitato per fornirle un pasto facile. In ogni caso non disperarti se non dovesse funzionare: significa che la femmina ha raggiunto la fine del suo ciclo vitale e quindi si lascerà morire, magari poco dopo la schiusa dell'ovisacco. Il maschietto il suo lavoro lo ha fatto 🙂
  3. Marco Lozza

    Castrocielo (FR) - Loxosceles rufescens

    Ciao massimiliano, secondo me puoi stare tranquillo. Si tratta di un ragno estremamente schivo, che preferirà sempre la fuga al morso, ma che è stato descritto dai media in maniera distorta. Vengono documentati meno di 10 casi all'anno, di cui la metà dubbi. Tieni conto che in italia siamo 60 milioni e capirai che la probabilità di essere morsi è quasi nulla
  4. Marco Lozza

    Roncà (VR) - Nuctenea umbratica

    Nuctenea umbratica. Di giorno solitamente stanno nascosti in qualche fessura o simili nei pressi della tela
  5. Buonasera, non avevo mai visto questo ragno in casa mia, ma dalla dimensione dei cheliceri e dalla disposizione oculare credo si tratti di Dysdera sp. Confermate? Luogo: madone (bergamo) Habitat: appartamento, sul muro di una stanza buia Dimensioni: 7mm
  6. Data: 12/4/2017 Luogo: Madone (Bergamo) Posizione: fra la vegetazione ai bordi di un sentiero, al centro della loro ragnatela orbicolare. Giorno. Dimensioni: 4-5 mm BL Ho trovato questi due piccoli ragnetti dall'addome "spigoloso" che non avevo mai visto nella zona dove abito (città). Fra le foto c'è anche un intruso che sembrerebbe essere un Araneus diadematus (8 mm BL​), ma vi chiedo comunque conferma. Scusate la qualità, se necessario posso fare di meglio ​​ ​​ ​​ ​​ ​ ​​ ​​ ​​ ​
  7. Data: 12/4/2017 Luogo: Filago (Bergamo), giorno​ Posizione: Su una staccionata in posizione "assottigliata" (come in una delle foto) accanto alla sua tela Dimensioni: 1,4 cm BL con zampe molto lunghe ​ ​​ ​​ ​​ ​
  8. Ciao a tutti. Stamattina, mentre riesumavo dei vecchi amplificatori nel mio garage, è saltato fuori questo ragno. Ho trovato delle ragnatele disordinate e impolverate sul​ retro degli apparecchi, mentre lui/lei se ne stava in un angolino nella parte anteriore. Data: 07/12/2016 Luogo: Madone, Bergamo Posizione e microhabitat: garage, su un amplificatore coperto da un lenzuolo Dimensioni del ragno: dimensioni del corpo intorno ai 6mm scusate le foto mosse, ma non stava fermo un attimo ​​ ​​ ​​ ​
  9. Ciao a tutti! Seguo il forum "di nascosto" ormai da mesi e questo è il mio primo post. Due giorni fa, intorno a mezzanotte, ho trovato questo piccolo Salticidae mentre penzolava immobile dal cancello di casa mia, coperto di gocce di condensa. Sapreste identificarlo? Se non si tratta di un maschio adulto mi piacerebbe provare a tenerelo per un po'. Data: 28/11/2016, serata nebbiosa, tutte le ragnatele in zona erano coperte da gocce d'acqua Luogo: Madone, Bergamo Posizione e microhabitat: città, sul cancello di casa mia, giardino da una parte, strada poco trafficata dall'altra Dimensioni del ragno: dimensioni del corpo intorno ai 4mm ​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​
×

Informazioni importanti

Utilizzando questo sito, acconsenti ai nostri Terms of Use.