Vai al contenuto

IPB Style© Fisana
 

Foto

alternative agli insetti vivi


  • Per cortesia connettiti per rispondere
7 risposte a questa discussione

#1 CozySimo

CozySimo
  • Utenti
  • 4 messaggi

Inviato 15 dicembre 2017 - 20:06

Buonasera, sono nuova nel forum e non mi sono ancora presentata.
Non credo sia questa la sezione per farlo, ergo lo farò nel modo giusto a breve ma un dubbio mi tormenta.
Ieri ho letto molto in questo forum riguardo l'alimentazione delle migali, eppure ancora non mi do per vinta.
Vorrei cominciare ad allevare una tarantola, sono mesi che guardo video sul web e leggo a riguardo e la cosa mi affascina molto, pur non avendo alcuna esperienza in materia.
Anni fa ho allevato degli insetti foglia, Extatostoma tiaratum ma solo per un breve periodo e sono rimasta felicemente colpita dal loro comportamento e da come questo mi suscitasse una terribile curiosità!
Dunque vi pongo il mio quesito, vorrei allevarla ma evitando di avere insetti vivi in casa, questa è una cosa che non posso permettermi... Inoltre mi disturba molto l'idea degli insetti vivi a disposizione.
Posso chiedervi se esiste un modo per reperire insetti morti che siano "sicuri" come gli altri?
E soprattutto (ma credo ahimè di sapere la riaposta) la tarantola li mangerebbe?
Magari muovendoli.. Per farle credere siano vivi, ho letto che alcuni nutrono le migali anche con carne di pollo o bovino (cuore, fegato, ecc) ma gli esperti sembrano non essere d'accordo e dal punto di vista biologico e fisiologico capisco bene il perchè!

Quali sono i vostri pareri?
Scusate per la banalità della domanda ma voglio essere sicura di non poterne avere una... Prima di rinunciarci.

Buonaserata.
Grazie molte.

Simona

#2 Gaborri

Gaborri

    Idiothele gaborrensis

  • Curatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2440 messaggi

Inviato 16 dicembre 2017 - 11:07

Ciao! 

 

La domanda non è banale. 

 

Il punto sta nella difficoltà di alimentazione: 

1) se allevi una migale non avrai bisogno di allevare insetti, in quanto ti basterebbe come inizio un insetto ogni settimana (o ogni due). Essendo tu in provincia di Roma non credo tu faccia fatica a trovare negozi che vendono anche grilli sfusi. 

2) Il cibo vivo è decisamente gradito alle migali che lo accettano volentieri. Se di dovesse proporre loro un insetto morto e lasciarlo li potrebbero non considerarlo neanche  e dunque sarebbe difficile alimentare l'animale (loro infatti si regolano in base ai movimenti della "vittima"). Si può anche provare a muovere l'insetto e provare ad imboccare la migale (io personalmente lo faccio con tutte le mie quando ho poco tempo, cambiando a seconda della specie la dimensione delle pinze). Quest'ultimo punto, però, richiede necessariamente un po' di esperienza perchè comunque gestire un animale che ti afferra letteralmente le pinze non è sempre immediato (al fine di non danneggiarlo). 

 

Se non sopporti l'idea di dare un insetto vivo ad una migale e non te la senti di gestire il morto (con il rischio che possa comunque non accettarlo) non credo sia saggio iniziare :) 

 

Una cosa inoltre va aggiunta, sinceramente mi sembra anche difficile che tu riesca a trovare insetti già morti... e quindi si complicherebbe anche il semplice trovare il cibo. 

 

;) 

 

spero di essere stato chiaro 


Sommergibili2.png"Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo" Gandhi

Gaborri


#3 CozySimo

CozySimo
  • Utenti
  • 4 messaggi

Inviato 16 dicembre 2017 - 11:38

Grazie per la rapiditá e la precisione.
Vivo in provincia di Roma ma per ora e fino a luglio sarò a Bucarest, in Romania. Qua ho avuto modo di conoscere un allevatore, e non sarebbe un problema reperire insetti...
La mia incertezza nasce dal farle predare un insetto.
Sono io complessata riguardo l'uccisione in generale, seppur di un grillo ogni morte di papa.

Non mi andrebbe neppure di far vivere alla tarantola una vita meno degna perchè ho problemi con gli insetti vivi.

Grazie ancora.

#4 Gaborri

Gaborri

    Idiothele gaborrensis

  • Curatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2440 messaggi

Inviato 16 dicembre 2017 - 12:01

Se questo è il problema comprensibile con il quale ti interfacci... ti consiglio di non comprare una migale :) 

 

E' un predatore e bisogna rispettare il più possibile la sua indole :)


Sommergibili2.png"Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo" Gandhi

Gaborri


#5 00xyz00

00xyz00

    Haplopelma hainanum User

  • Amministratori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6213 messaggi

Inviato 16 dicembre 2017 - 19:09

 

E' un predatore e bisogna rispettare il più possibile la sua indole :)

 

Concordo.

Allevare non è una moda, è una scelta che si deve fare con consapevolezza e passione per questi animali molto particolari. Se ci sono remore o problemi, meglio comprarsi una pianta da appartamento.

 

Se ti è sfuggito magari potrebbe interessarti questo nostro articoletto http://www.aracnofil...tici/le-migali/


La cosa più bella che possiamo sperimentare è il Mistero; è la fonte di ogni vera arte e di ogni vera scienza.
Un Essere che non conosce questa emozione, che è incapace di fermarsi per lo stupore e restare avvolto dal timore reverenziale, è come un Morto.
                                                                                                         (Albert Einstein)


#6 CozySimo

CozySimo
  • Utenti
  • 4 messaggi

Inviato 17 dicembre 2017 - 09:24

Se questo è il problema comprensibile con il quale ti interfacci... ti consiglio di non comprare una migale :) 
 
E' un predatore e bisogna rispettare il più possibile la sua indole :)


Grazie davvero, sei stato esaustivo senza farmi cadere nel ridicolo, avevo paura a chiedere una cosa del genere proprio perchè immagino la maggior parte delle persone non abbia problemi a riguardo.

E non vorrei in alcun modo "denaturare" il comportamento della migale, o farla stare male, chissá... Magari in futuro supererò questo mio limite.

Ancora grazie!

#7 CozySimo

CozySimo
  • Utenti
  • 4 messaggi

Inviato 17 dicembre 2017 - 09:29


 
E' un predatore e bisogna rispettare il più possibile la sua indole :)

 
Concordo.
Allevare non è una moda, è una scelta che si deve fare con consapevolezza e passione per questi animali molto particolari. Se ci sono remore o problemi, meglio comprarsi una pianta da appartamento.
 
Se ti è sfuggito magari potrebbe interessarti questo nostro articoletto http://www.aracnofil...tici/le-migali/

Ti è sfuggito il senso della mia domanda, non ho la benchè minima intenzione di allevare un animale in modo non consono, pur essendo alle prime armi.
Essendo ignorante a riguardo volevo avere dei pareri riguardo i miei dubbi.
È per questo che ho chiesto.
Di piante da appartamento comunque ne ho!

Grazie

#8 elleelle

elleelle

    Xenesthis

  • Curatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3022 messaggi

Inviato 17 dicembre 2017 - 23:50

Un'alternativa praticabile è allevare un insetto o una scolopendra.

Molti di loro accettano tranquillamente cibo morto.


Gli uomini spesso inciampano nella verità, ma, di solito, si rialzano e continuano per la loro strada (W. Churchill)





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi

Copyright © 2018 Your Company Name