Vai al contenuto

IPB Style© Fisana
 

Foto

Rimaneggiamento genere Sitticus (Salticidae)


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1 risposta a questa discussione

#1 Henry

Henry

    Enrico Simeon

  • Amministratori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3679 messaggi

Inviato 01 ottobre 2017 - 20:56

Volevo segnalarvi i grossi cambiamenti tassonomici per quanto riguarda il genere Sitticus, appartenente alla famiglia Salticidae.
 
Infatti molte specie sono state trasferite in altri generi come:

Attulus
Jollas
Sittiab gen. nov. Prószyński, 2017
Sittiflor gen.nov Prószyński, 2017
Sittilong gen nov. Prószyński, 2017
Sittisax gen. nov Prószyński, 2017
Sittipub Prószyński, 2016 (genere istituito nel 2016 in cui è sono stati trasferiti Sitticus pubescens e S. relictarius)
 
Per quanto riguarda le 13 specie italiane di ex Sitticus, queste sono state suddivise secondo il seguente schema:
 

Sitticus atricapillus; Sitticus caricis; Sitticus floricola; Sitticus inexpectus; Sitticus rupicola; Sitticus zimmermanni  --> Sittiflor
 
Sitticus distinguendus;Sitticus penicillatus; Sitticus saltator  --> Attulus
Sitticus dzieduszyckii; Sitticus saxicola --> Sittisax
 

Sitticus longipes  --> Sittilong

 
 
L'unica specie italiana a rimanere nel genere Sitticus secondo Prószyński, 2017 è Sitticus tenebratus.
 
Referenze: 
 
Prószyński, J. (2017a). Revision of the genus Sitticus Simon, 1901 s. l. (Araneae: Salticidae). Ecologica Montenegrina 10: 35-50. 
 
 
L'articolo è scaricabile cliccando qui



#2 Gaborri

Gaborri

    Idiothele gaborrensis

  • Curatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2479 messaggi

Inviato 03 ottobre 2017 - 07:48

Grazie Henry


Sommergibili2.png"Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo" Gandhi

Gaborri





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi

Copyright © 2018 Your Company Name